Basta battaglie navali inumane e stupide/ La nostra nave deve attraccare

Il ministro dell’Interno trovi un gioco meno costoso e pericoloso della sua battaglia navale fatta di proclami di insulti e di inevitabili figuracce internazionali e giudiziarie. Il perseverare nell’illegalità e nel mancato rispetto delle leggi, sistematicamente censurato dalle sentenze della Magistratura e dalle prese di posizione degli organismi internazionali, ci costa troppo e soprattutto costa troppo ai naufraghi. Il celodurismo leghista, fatto proprio dall’intero governo, si dedichi a giocare con altro, combatta gli aquiloni che invadono il nostro spazio aereo o si impegni a evitare che i piccioni defechino in piazza del Duomo a Milano. Basta polemiche e urla senza senso. il 4 luglio la nostra nave Mediterranea ha salvato 55 persone. Venga fatta attraccare immediatamente, senza mettere a repentaglio vite umane e esporre al ridicolo le forze dell’ordine costrette a combattere chi salva naufraghi. Centinaia di agenti, navi e l’intera struttura dello stato è mobilitata per un gioco ingiusto, folle e malvagio distraendo così risorse dalla lotta alla malavita organizzata. Leggi sul sito di Mediterranea la cronistoria aggiornata dell’ultimo salvataggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: