Ciao Carlo

La mattina del 3 dicembre Carlo Ghirardi ha lasciato la terra. Sono molto addolorata. Lo ricordo sempre accanto da quando fondammo Paco. Era giovane, pieno di sogni, di passione, di energia. Bello, senza compiacimento, sereno, disponibile. Ci ha lasciati troppo presto, come troppo presto ci hanno lasciati Ermanno, Vincenzo, Micaela, Paolo. Mercoledì 4 dicembre alle 15 saluteremo Carlo alla Chiesa di Camnago Volta. [Celeste Grossi]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: