Giorno: 10 Luglio 2020

Arci Xanadù/ 35 mm tra la luna e le stelle/ Schermi d’arte/ I programmi delle rassegne

Lo Spazio Gloria si sposta nelle piazze: torna la rassegna cinematografica (di cui stasera si conclude l’anteprima con la proiezione di Parasite, vincitore dell’Oscar 2020) 35 mm tra la luna e le stelle, giunta alla dodicesima edizione, insieme con Schermi d’arte, con qualche accorgimento in più per garantire il doveroso distanziamento sociale.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Grandi magazzini a Como

Dalle 14/ Per finire: un avvenimento più recente, non ufficializzato in alcun modo nella memoria collettiva, ma centrale nella storia dei consumi, ovvero nella vita quotidiana cittadina: l’inaugurazione del primo grande magazzino moderno nel 1962. Una storia epica, a suo modo, e i cui esiti sono ancora presenti, anche se i nomi e le date non si ricordano più…

I programmi del 10 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ La battaglia di San Fermo

Dalle 13/ Le due ricorrenze precedenti sono protagoniste del “calendario civile”, ovvero di quella serie di date che articolano la storia nazionale e la sua memoria, ma anche altre immagini sono in grado di raccontare episodi centrali nella storia della nazione e di questo territorio, come quella dedicata alla battaglia di San Fermo del 1859, episodio fondamentale del Risorgimento, ritratta dal vero.

I programmi del 10 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ La Repubblica

Dalle 12/ Per la festa della Repubblica, il 2 giugno, il tipo di immagine è completamente diversa: non una fotografia, ma una prima pagina di giornale: una figura meno accattivante – sicuramente – ma a guardarla bene, anch’essa rivela delle storie particolari, magari nascoste dietro l’uso di un verbo piuttosto che un altro.

I programmi del 10 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Como liberata

Dalle 11/ Le immagini servono, sempre in modo leggero per quanto attento, come documentazione (ma a volte anche solo come pretesto), per raccontare storie, per ricostruire momenti particolari e persino per mettere in evidenza problemi generali di metodo storico. Le immagini vanno contestualizzate e decodificate, perché sono un documento di tipo molto particolare. Come nel caso della foto presentata per il 25 aprile.

I programmi del 10 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ L’idea generale

Dalle 10/ L’idea generale è stata presentata in un incontro alla libreria Ubik, documentata da ecoinformazioni. Durante quella presentazione, assai poco formale, sono state riprese le ragioni delle scelte, a partire dall’idea della copertina. Leggi l’articolo su ecoinformazioni cui sono collegati anche gli altri video di quella presentazione.

I programmi del 10 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 10 luglio/ Fabio Cani/ Fotografare la storia di Como

La casa editrice NodoLibri dedica da più di trent’anni un’attenzione specifica al territorio lariano, in tutti i suoi aspetti: arte e monumenti, ma anche storia e problemi, società e persone. Nel volume iCOMOgrafie, pubblicato nel 2018 dopo che per tutto il 2017 – giorno dopo giorno – erano state presentate sul web schede quotidiane, le storie del territorio sono interpretate a partire da un’immagine. Le 365 immagini, presentate in una sequenza assai fluida, possono essere liberamente riorganizzate secondo temi trasversali, tra cui quello cui dedichiamo attenzione oggi.

(altro…)

8-9-10 luglio/ Arci Xanadù/ Tornano i 35 mm allo spazio Gloria con “Parasite”

«Anteprima- 35mm tra la luna e le stelle

Parasite di Joon-ho Bong
8-9-10 luglio ore 21:30 – Nel cortile del Cinema Gloria
(In caso di maltempo si terrà all’interno del cinema)
Prenotazione obbligatoria (Qui)

Il film dell’anno, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes 2019 e di 4 Premi Oscar (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior film straniero).

Parasite, film diretto da Joon-ho Bong, è un dramma che racconta la storia della famiglia Kim, formata dal padre Ki-taek (Kang-ho Song), un uomo privo di stimoli, una madre, Chung-sook (Hye-jin Jang), senza alcuna ambizione e due figli, la 25enne Ki-jung (So-dam Park) e il minore, Ki-woo (Woo-sik Choi). Vivono in uno squallido appartamento, sito nel seminterrato di un palazzo, e sono molto legati tra loro, ma senza un soldo in tasca né un lavoro né una speranza per un futuro roseo. A Ki-woo viene la perversa idea di falsificare il suo diploma e la sua identità per reinventarsi come tutor e impartire lezioni a Yeon-kyuo (Yeo-jeong Jo), la figlia adolescente dei Park. Quest’ultimi sono una ricca famiglia, che, al contrario dei Kim, vivono in una grande villa, grazie ai guadagni del patriarca, dirigente di un’azienda informatica.
Ki-woo insegna principalmente inglese alla ragazza a un ottimo prezzo, cosa che genera entusiasmo e speranza nella suoi parenti. Il ragazzo, notando come alla figlia minore dei Park piaccia disegnare, ha la subdola idea di inventare che sua sorella Ki-jung è un’insegnante d’arte, permettendo anche a lei di infiltrarsi nella loro vita. Le due famiglie non sanno, però, che questo incontro è solo l’inizio di una storia strana, che porterà i Kim a introdursi sempre più nella routine dei Park, come un parassita fa con un organismo estraneo.

Ingressi: intero €7 – soci Arci €6
Abbiamo disponibilità di 80 posti a sera, per cui affrettatevi! Vi ricordiamo che si potranno prenotare un massimo di due posti a persona». [Arci Xanadù]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: