ecoinformazioni on air/ Erba vaccina

Il servizio di Gianpaolo Rosso nelle edizioni delle 7,15 e 19,45 del 1 febbraio di Metroregione di Radio popolare. La Regione e l’Ats pensano per Como a un hub vaccini a Villa Erba. Bingo per  l’omonima spa che gestisce, con ingenti contributi pubblici, lo splendido spazio fieristico in riva al lago di Como che si riciclerebbe come sede per le vaccinazioni ottenendo 450mila euro per tre mesi di affitto  più 4500 euro al giorno per il parcheggio.

Lo scaldalo è stato denunciato  da Civitas, Movimento 5 stelle, Partito democratico e dal senatore Alessio Butti di Fratelli d’italia. Perché affittare a caro prezzo uno spazio privato quando sono disponibili e in perfetta efficienza strutture pubbliche più grandi e adatte come l’enorme e completamente vuota Caserma De Cristoforis? Perché non pensare ad altri spazi a disposizione dell’Ats?

Sarebbe impagabile l’esperienza di una vaccinazione vista  Lario ma forse nelle scelte, più che la voglia di dare ristoro a strutture private alla ricerca di nuove occasioni di profitto,  dovrebbero contare l’interesse pubblico e la salute delle persone. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni ]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: