Petizione/ Ridare dignità alla morte

In questi mostruosi tempi di pandemia andare al cimitero è ancora più triste. E al lutto per morti che spesso si sarebbero potute evitare corrisponde la vergogna di luoghi privi di ogni decoro a causa della sciatteria delle istituzioni che dovrebbero prendersene cura. Così, lo abbiamo più volte denunciato su questo giornale, si continua anche a non considerare diritto quello al commiato laico al punto di ignorare anche la mozione Per un ricordo laico per tutte e tutti presentata in Comune nel 2015 e continuare senza vergogna a perpetrare un affronto ai vivi e ai morti. C’ero anche io a piangere Maurizio Michelini in quello squallore che il Comune di Como destina al ricordo. Ora Luca Michelini, senza fare polemiche, chiede che si faccia ciò che è doveroso. Giusto firmare. Segue il testo integrale della petizione.[Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

[Cimitero di Como Camerlata/ Foto Luca Michelini]

«Vi ho sepolto i miei genitori e i nonni, che vi ho trasferito nel 2001, quando vi ho seppellito mia madre. Da allora nulla è cambiato nell’entrata e, più in generale, nel decoro del cimitero [di Camerlata ndr]. A gennaio vi ho sepolto mio padre, colpito dal Covid. Per la cerimonia ci ha accolto il riparo di un alberello, mancando di qualsivoglia luogo adibito.

Non voglio polemizzare con le amministrazioni cittadine che in questi anni si sono succedute e che evidentemente non hanno avuto a cuore il problema e probabilmente nemmeno lo hanno visto.

Voglio invece raccogliere le adesioni della cittadinanza per chiedere all’amministrazione comunale di porre rimedio al degrado di questo luogo di culto.

Per aderire alla mia petizione si può scrivere a Luca Michelini, alla presente mail: luca.michelini66@gmail.com, mettendo nome e cognome. Terrò informato dello stato di avanzamento della mia petizione sulla mia pagina Facebook e inviando mail a chi ha aderito». [Luca Michelini]

2 thoughts on “Petizione/ Ridare dignità alla morte

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: