ecoinformazioni on air/ Fermiamo l’invasione

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione del 9 novembre alle 19,45 di Metroregione di Radio popolare. Buona la quarta. Dopo tre false partenze con rinvii dovuti a errori di notifica e alla rinuncia di una giudice, il 9 novembre al tribunale di Como è iniziato il processo ai 13 esponenti del Veneto fronte skinheads che nel 2017 fecero irruzione in una riunione della rete Como senza frontiere, circondarono i partecipanti e  imposero a tutte e tutti l’ascolto di un farneticante proclama contro solidarietà, diritti umani, sindacati e forze politiche.

Nell’udienza, mentre si svolgeva all’esterno del Tribunale una presenza democratica con lo slogan “Fermiamo l’invasione nazifascista”, sono state accolte le richieste di parte civile di 12 attivisti presenti nella sede di Luminanda dove avvenne l’incursione. Sarà esaminata nell’udienza del 14 dicembre la costituzione di parte civile di Anpi, Arci, Cgil, Luminanda, Rifondazione comunista e Sinistra italiana e la richiesta degli imputati di procedere con rito abbreviato. Si spera che entro febbraio arrivi la sentenza. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni Como]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: