La variante Lundry

Dovendo decidere dove passare le vacanze di Natale la variante Lundry del virus Lombardia vfac21 ragionò per esclusione, basandosi sui grafici Gimbe. Lo colpì che Milano non era aria per lui, nonostante ci fosse tanta gente da provare. Stessa cosa  Bergamo, Brescia, Pavia. Un disastro. Ma alla fine, guardando bene i dati, si accorse che la zona laghi non era male.

Varese e Como lo aspettavano a bocca aperta. Ma quale delle due?  I virus, pur non avendo un cervello, sono intelligenti. Non appena seppe che qui era previsto un assembramento strepitoso di nasi, bocche e occhi da visitare, si convinse che una bella gita sul lago di Como era la scelta più salutare. I virus lombardi sono gente pratica, ma che ci volete fare: ai Balocchi non sanno resistere. [Lorenzo Sanchez, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: