19 novembre/ Uds per la scuola di tutti


Venerdì 19 novembre Uds torna a manifestare. È stato infatti indetto un corteo che, da piazza della Pace (già nota come piazza Vittoria), attraverserà Como fino a Giardini a lago. Il corteo, prima iniziativa del nuovo anno scolastico, si inserisce in una mobilitazione nazionale che riprende le lotte del movimento studentesco, tra post-dad e diritto allo studio. Alla manifestazione hanno aderito anche Arci Como e arci ecoinformazioni.

Mezzi sovraffollati, strutture non sicure né architettonicamente né sul piano sanitario, metodi di valutazione opprimente e basati sul nozionismo, apertura degli spazi alle persone non cis-etero: questa la summa delle lotte studentesche messe al centro della manifestazione. Temi vecchi e nuovi che ora Uds rilancia, perché se è vero che la presenza è ormai poco meno che una garanzia, la mancanza di una didattica inclusiva e realmente formativa si fa ancora sentire. Sullo sfondo, i Pcto, l’ex alternanza scuola-lavoro, sintomo di una scuola sempre più serva delle aziende. Come richiama lo slogan del corteo, Da oggi decidiamo noi! Ricostruiamo la (nostra) scuola!, le e gli studenti vogliono poter contribuire al dibattito sulla loro formazione in un sistema scolastico troppo condizionato dal capitalismo e non ancora stabile al rientro post-pandemico.  Il concentramento inizierà alle 9; sotto, il percorso del corteo.

[Pietro Caresana, ecoinformazioni]

1 thought on “19 novembre/ Uds per la scuola di tutti

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: