Antonio Panzeri

22 maggio/ Arciwebtv/ Appello per un’Europa resistente

Dalle 17/ 25 aprile tutto l’anno: l’intervento di Antonio Panzeri il 25 aprile 2018, per un’Europa più compatta e determinata a debellare ogni forma di sopruso e disuguaglianza, non solo nelle sue manifestazioni visibili ma già alla radice, con l’appello a un intervento declinato in più ambiti, dalla dignità e sicurezza dei lavoratori/trici alla cessazione (reale, non pretestuosa) dei conflitti che ingrossano i flussi migratori e le problematiche a esse collegate, al rilancio di una cittadinanza inclusiva e democratica che sia forte dell’esperienza delle resistenze antifasciste. Leggi l’articolo di Alida Franchi su ecoinformazioni.

Gli altri programmi del 22 maggio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

24 novembre/ La Costituzione italiana. Evento storico o attualità politica?

costituzione-lissiL’Associazione Alfonso Lissi di via Ennodio 10 a Como-Rebbio, promuove giovedì 24 novembre alle 20.45 un incontro sulla Costituzione con la partecipazione di Giuseppe Calzati, presidente dell’Istituto di storia contemporanea P.A. Perretta e Antonio Panzeri, europarlamentare Pd.

Pd/ Seminario: Pangea. La deriva dei popoli.

geopolitoca pdIl Partito Democratico di Como organizza un seminario, della durata di quattro incontri a partire dal 12 ottobre, per approfondire i mutamenti globali causati da dinamiche ed emergenze vecchie e nuove del pianeta.

«Mai come negli ultimi mesi, conflitti, guerre civili, crisi internazionali, povertà hanno avuto forti ripercussioni politiche e sociali sul continente europeo. Motivazioni antiche e nuove, nell’irrisolto rapporto tra le democrazie occidentali ed il continente africano, la complessità del mondo arabo e del Medio Oriente costituiscono materia su cui avviare delle riflessioni, per comprendere ciò che sta succedendo in alcune aree del pianeta, e che sta inevitabilmente cambiando il senso ed il ruolo stesso dell’Europa. L’obiettivo del seminario è quello di fornire ai partecipanti delle possibili chiavi di lettura di questi fenomeni, aldilà degli effetti mediatici o delle campagne di propaganda, per orientarci nell’enorme “risiko” mondiale. In questo dibattito, in cui nazionalismi e visioni di breve periodo hanno un grosso peso,   emerge la voce profetica e controcorrente di Papa Francesco; ecco la ragione per cui abbiamo inserito un incontro sulla sua figura, che sollecita e scuote le coscienze sull’accoglienza e pone importanti considerazioni sulla globalizzazione ed i suoi effetti. Abbiamo coinvolto quattro autorevoli docenti sui temi proposti, consapevoli che, quest’ultimi, sicuramente non sono esaustivi rispetto alle questioni geopolitiche internazionali, ma rappresentano un primo passo di analisi che la Formazione del Partito Democratico della provincia di Como propone ai propri iscritti, simpatizzanti e a tutti i soggetti interessati.»

Tutti gli incontri si terranno presso presso il salone Cna di Como in viale Innocenzo, 70 dalle 21 alle 23. Il programma è suddiviso in quattro appuntamenti:
lunedì 12 ottobre – Migrazioni e migranti: dalla regolamentazione degli ingressi alle politiche di integrazione ( docente prof. Maurizio Ambrosini – Docente di Sociologia dei processi economici all’Università degli Studi di Milano, dove coordina il corso di laurea in Scienze sociali per la globalizzazione. Insegna inoltre all’Università di Nizza. È responsabile scientifico del Centro studi Mediterraneo di Genova, dove dirige la rivista Mondi migranti e la Scuola estiva di Sociologia delle migrazioni.)
giovedì 22 ottobre – La globalizzazione di Papa Francesco (docente Giovanni Bianchi – Fondatore e presidente dei Circoli Dossetti, già Presidente nazionale delle Acli )
venerdì 30 ottobre – Il ruolo dell’Europa tra nuove emergenze ed il rischio di una marginalizzazione politica (docente Antonio Panzeri – deputato al Parlamento Europeo. E’ stato, dal 1995 al 2003 segretario generale della Camera del Lavoro di Milano, assumendo in seguito, l’incarico di responsabile nazionale della Cgil per le politiche europee. )
lunedì 09 novembre – Dopo l’accordo con l’Iran quali conseguenze per il Medio Oriente? (docente Janiki Cingoli – Direttore del Cipmo -Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente fin dalla sua fondazione nel 1989. Laureato in storia contemporanea e giornalista, si occupa di questioni internazionali dal 1975, e dal 1982 ha promosso le prime occasioni di dialogo in Italia tra israeliani, palestinesi ed arabi.)

La quota di partecipazione è di 20 euro da versare direttamente al primo incontro o direttamente presso la Segreteria Provinciale del Pd di Como. Informazioni e iscrizioni: segreteria@partitodemocratico.co.it – 031.305766 031.260311

 

 

 

 

9 e 11 aprile/ Opportunità di finanziamento per i Comuni e Jobs Act

CS  Fondi e europei e Jobs Act, mercoledì On. Antonio Panzeri e venerdì Filippo Taddei a ComoDue incontri pubblici con Antonio Panzeri e Filippo Taddei organizzati dal Pd comasco.

 

Finanziamenti europei: un’opportunità per i Comuni, con Antonio Panzeri, europarlamentare, mercoledì 9 aprile alle 21 al Cna, in viale Innocenzo XI 70 a Como;

Jobs Act: creare lavoro, far ripartire il Paese, con, responsabile economia Segreteria nazionale Pd, venerdì 11 aprile alle 21 all’Hotel Continental, in viale Innocenzo XI 15 a Como. [md, ecoinformazioni]

L’Europa di Cuperlo

cuperloeuropaI sostenitori di Gianni Cuperlo alle primarie del Pd  invitano all’incontro Per la rivoluzione della dignitàUn’altra Europa, europeisti per cambiare a fondo questa Europa lunedì 2 dicembre alle 21 alla Circoscrizione 6 in via Grandi 21 a Como. Al dibattito interverrà Antonio Panzeri, presidente della delegazione per le Relazioni con i paesi del Maghreb e l’Unione del Maghreb arabo del Parlamento europeo. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: