Sinistra per la Lombardia

ANNULLATO PER NEVE 1 marzo/ Lurate caccivio/ Dov’era il no faremo il sì

Annullato per neve. Sinistra per la Lombardia  Como e Potere al Popolo invitano a partecipare all’incontro  Dov’era il no faremo il sì,  giovedì 1 marzo alle  21 a Lurate Caccivio nell’atrio della ex scuola di Via Volta. Si parlerà della nascita delle liste e degli obiettivi, di lavoro, pensioni, scuola, sanità, territorio, antifascismo e difesa della Costituzione. (altro…)

Provocazione fascista durante la conferenza stampa di Massimo Gatti, Sinistra per la Lombardia

Avanti all’Ospedale Sant’Anna di Como, monumento allo sperpero di denaro pubblico dovuto alle amministrazioni di destra, a poca distanza dall’autosilo Val Mulini, emblema dell’incapacità delle ultime amministrazioni comunali di dare un senso ad un parcheggio vuoto e alla scelta dissennata della Giunta Landriscina che continua a sperperare denaro in inverosimili bonifiche dopo aver costruito un muro per evitare che i migranti utilizzassero la struttura,  Massimo Gatti, candidato presidente della lista Sinistra per la Lombardia, ha presentato alla stampa programma e candidati per il Consiglio regionale e, con la lista Potere al popolo, alla Camera e al Senato. (altro…)

Sinistra per la Lombardia con l’Anpi contro i fascismi

Sinistra per la Lombardia aderisce all’appello dell’Anpi Mai più fascismi. Massimo Gatti, candidato presidente della lista: «l’antisemitismo propone idee criminali e chi le propugna va messo in condizioni di non nuocere. Le leggi ci sono. Basta applicarle. Aderiamo all’appello Mai più fascismi».

«Massimo Gatti, candidato Presidente della regione Lombardia, aderendo a nome proprio, dei candidati e dei sottoscrittori della lista“Sinistra per la Lombardia“ all’appello dell ‘Anpi “Mai più fascismi“ , afferma: “nell’ 80 anniversario della promulgazione delle leggi razziali è opportuno che tutta la società democratica rinnovi il suo impegno antifascista per tenere viva la memoria ,ma soprattutto per orientare le coscienze alla pratica della libertà, al senso di giustizia sociale, alla ricerca della uguaglianza .

Ciò non può attuarsi se non si ferma chi semina odio, violenza o intolleranza con nuove o vecchie parole. Il fascismo, il razzismo,l’antisemitismo sono idee criminali e chi le propugna va messo in condizioni di non nuocere . Le leggi ci sono. Basta applicarle». [Sinistra per la Lombardia]

 

Gatti/ Indentificare e punire i responsabili

Dichiarazione di Massimo Gatti, candidato presidente per la lista Sinistra per la Lombardia, sull’esplosione e l’incendio del 7 febbraio nell’azienda chimica Ecosfera che si occupa del trattamento di rifiuti industriali e speciali a Bulgarograsso.

(altro…)

Sinistra per la Lombardia/ La lista della provincia di Como

È ufficiale la lista comasca di Sinistra per la Lombardia che candida Massimo Gatti presidente. A Como sono candidati/ e Stefano Alessandro Rognoni, Laura Gabaglio, Cristiano Negrini, Paola Capuano, Nicola di Virgilio, Maurizia Sala.

(altro…)

Liberi e Uguali e Sinistra per la Lombardia/ Sinistre divise il 4 marzo

Si aprirà il 12 gennaio alle 18 a Cinisello Balsamo l’assemblea dei delegati e delle delegate di Liberi e Uguali che ufficializzerà il candidato di Mdp, Si e Possibile che si contrapporrà alle destre, al M5s e a Gori. Ieri è stato reso pubblico il candidato di Sinistra per la Lombardia che è Massimo Gatti. L’unità delle sinistre non si realizza mentre il dibattito viene in modo fuorviante sposato sulle ipotesi di inattuabili reincarnazioni del centrosinistra. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: