I docenti del Terragni valorizzano le diversità non “inculcano”

Una trentina di docenti  del Liceo scientifico G. Terragni di Olgiate Comasco hanno preparato e affisso all’esterno della scuola uno striscione bianco per rivendicare, contro l’attacco di Berlusconi alla scuola pubblica e alla dignità dei docenti, l’importanza che la Costituzione assegna alla scuola. Pubblichiamo integralmente il testo del documento “Conoscenza e pensiero critico garanzie di libertà” con il quale i docenti spiegano il senso e l’importanza del loro lavoro.  «Abbiamo scritto queste parole per ricordare a noi stessi e alla comunità – studenti, cittadini, famiglie – che il compito assegnato alla scuola dalla Costituzione è quello di formare i giovani allo spirito pubblico e critico. Per noi questo compito si traduce anzitutto nell’accompagnare gli studenti oltre le chiusure localistiche ed oltre ogni forma di fanatismo ideologico e di intolleranza: educandoli ai principi civici razionali di cittadinanza universale. Siamo impegnati – in collaborazione con le famiglie, le istituzioni, la società civile nel suo insieme – in uno sforzo congiunto per evitare la deriva verso un Paese frammentato e diviso da barriere di censo, ideologiche, religiose, territoriali. L’educazione alla cittadinanza democratica non può non essere la nostra finalità civica di fondo, e non può non essere condivisa da parte di tutte le istituzioni e le persone che – ad ogni livello di responsabilità e, a maggior ragione, ai più alti livelli istituzionali – concorrono a difendere le libertà, il pluralismo, il confronto civile delle idee: garanzie di progresso e di futuro per le nuove generazioni. Nel rispetto dei valori e dei principi stabiliti dalla Costituzione, vogliamo riaffermare che la capacità di valorizzare le diversità degli interessi e dei punti di vista è stata ed è una grande ricchezza e qualità della scuola pubblica».

[Illustrazione “SCUOLA MEDIAset STATALE” di Andrea Rosso tratta dal blog  Trend di école]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: