Scuola

Pochi studenti per cambiare la scuola

Poche e pochi, ma anche a Como le e gli studenti hanno attraversato la città per chiedere, in occasione della mobilitazione nazionale del corpo studentesco promossa da Unione degli studenti il 18 novembre, una scuola più partecipata e a misura di chi la vive. Hanno partecipato anche Arci, Non una di meno, Agedo, Fridays for future ed il comitato Salute mentale bene comune. 

(altro…)

Troppo pochi per decidere

L’appello #decidiamonoi alla mobilitazione lanciato dall’Uds, diversamente da quanto accaduto in altre contemporanee iniziative in altre piazze della Lombardia non è stato raccolto dalla maggior parte degli studenti, e non hanno aderito all’iniziativa del 18 novembre importanti organizzazioni politiche, sindacali e sociali che forse non sono state coinvolte sufficientemente nella preparazione della manifestazione. Presente con l’Uds solo l’Arci, l’Agedo, Fff, Como Pride, Salute mentale bene comune, Non una di meno. Presto on line l’articolo di Pietro Caresana.

(altro…)

18 novembre/ #decidiamonoi senza Nawal Soufi

L’Uds sarà in piazza della Pace (già nota anche come piazza Vittoria) alle 8,30 del 18 novembre con diverse realtà (tra le prime adesioni Arci Como) per il corteo studentesco indetto per la mobilitazione nazionale studentesca e giovanile, che si concluderà ai giardini del Tempio Voltiano a Como. A seguire con Fff Como, Como Pride e Supporto Attivo alle 14 ai Giardini del Tempio Voltiano si sarebbe dovuto tenere un incontro con Nawal Soufi, attivista per i diritti umani e volontaria del soccorso dei migranti, ma è stato disdetto.

(altro…)

Video/ Foto/Piazza delle devianze

[Playlist con tutti gli interventi]

Piazza Volta a Como, La piazza delle devianze il 28 ottobre per la manifestazione di Uds, Como pride e Fff che hanno denunciato la mancata attenzione del sistema formativo Italiano verso la loro salute mentale. Esponentu del Giovio di Como, del Romagnosi e del Porta di Erba e del Melotti di Cantù hanno espresso le proteste e le proposte degli studentu.

(altro…)

29 ottobre/ Uds, sulla salute mentale #oradecidiamonoi!

Domani, 29 ottobre, Uds in piazza Volta alle 15, per una scuola che tuteli lu studentu e la loro salute mentale. La piazza è chiamata da Uds e Rappresentanza studentesca attiva provincia di Como.

(altro…)

Uds/ Sul diritto allo studio #oradecidiamonoi!

«L’Unione degli Studenti Lombardia si è mobilitata con un’azione sotto il Palazzo di Regione Lombardia, a Milano, lanciando la loro campagna sulla scuola. Mobilitazioni tutto l’autunno, il 18 novembre la data di attivazione studentesca al grido: “Oradecidiamonoi!”.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Rapinese chiude la pandemia

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 7 settembre di metroregione di Radio Popolare. Grande attivismo del monocolore di destra del sindaco Rapinese a Como. Crea problemi internazionali la scelta di concentrare sulle macchine svizzere la rimozione delle auto in sosta vietata, fanno arrabbiare gli studenti che parlano di repressione della socialità le multe agli skaters e l’idea di vietare il consumo di alcolici in pubblico.

(altro…)

Lissi e Minghetti/ Rapinese sgancia tegole

«Il Comune di Como torni sui suoi passi e riveda subito la decisione di aumentare le rette degli asili nido. Si trovino le coperture nel bilancio (che, ricordiamo, gode di ottima salute con 60 milioni di avanzo) per abbassare le rette invece. A Palazzo Cernezzi parlano di un “progressivo miglioramento” della situazione legata al covid, ma i cittadini rimangono in chiara difficoltà. Con l’inflazione alle stelle e l’inverno di una crisi energetica alle porte, l’ultima cosa di cui hanno bisogno è che l’amministrazione Rapinese sganci l’ennesima tegola sulle loro teste. Per molte famiglie, lasciare i figli al nido non è una scelta ma un obbligo senza alternative che rischia di costare caro. È questa è l’idea delle politiche educative della giunta Rapinese?» [Patrizia Lissi, capogruppo Pd in Comune, e Barbara Minghetti, Svolta Civica].

La cura al centro del decimo congresso Uds Lombardia

Il 15 Luglio si è chiuso il decimo congresso regionale dell’UDS, Unione degli Studenti, della Lombardia. Giorni di lavoro intenso, spesso anche notturno, ma allo stesso tempo di socialità, di comunità e – come dimostrano le discussioni sulle tesi congressuali tenutesi, di un tema decisivo per i prossimi due anni: la cura dell’organizzazione e, con essa, di tuttu lu militantu.

(altro…)

Umanità in viaggio

L’associazione InTERRAgire con la collaborazione della Cooperativa Intesa Sociale e dell’Osservatorio Giuridico per i diritti dei migranti ha realizzato il progetto Umanità in viaggio in una classe terza secondaria di Montano Lucino. Iniziativa che ha come obiettivi quello di migliorare la consapevolezza e l’espressione culturale attraverso la conoscenza di aspetti storico/giuridici legati al fenomeno migratorio e di promuovere la cultura della solidarietà.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: