Punto G 2011. Le liberazione delle donne è civiltà

Mercoledì 16 marzo 2011 alle 18 a Como, nella sala dell’emeroteca della Circoscrizione 7 in via Collegio dei Dottori, Monica Lanfranco –  direttora di Marea, trimestrale di attualità e riflessioni, storie e racconti, critica e informazione per dire lo stare al mondo delle donne –  presenterà l’iniziativa Punto G 2011. Le liberazione delle donne è civiltà (Genova 24 – 26 giugno). L’iniziativa, organizzata da Donne in nero e Ife – Iniziativa Femminista Europea, sarà conclusa dal coro Le belle di note, diretto da Mariateresa Lietti.  Nel giugno del 2001 la rete delle donne − allora riunita sotto la sigla Marcia mondiale delle donne contro le guerre, le violenze, la povertà −, aprì le iniziative politiche del Genova Social Forum con tre giorni di dibattiti, seminari e una manifestazione-happening per le vie della città, dal titolo Punto G: genere e globalizzazione. Per una società di donne e uomini equa, solidale, pacifica e democratica. A 10 anni di distanza è in porgramma a Genova dal 24 al 26 giugno 2011 un nuvo incontro per analizzare il presente e progettare il futuro, riprendendo il filo di Punto G.

2 thoughts on “Punto G 2011. Le liberazione delle donne è civiltà

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: