In vigore le nuove tariffe per i posteggi a Como

Dopo le polemiche sugli importi e sulla competenza per l’aumento delle stesse, ed un Consiglio comunale ad hoc, sono entrate in vigore le nuove tariffe nel capoluogo lariano

Da sabato 12 marzo sono gradualmente state introdotte le nuove tariffe per la sosta a Como, ancora in corso i lavori al Pulesin.

«Nei parcheggi in via Bertinelli, viale Lecco, via Perlasca, via Sacco, piazza del Popolo angolo via Dante, via Monti, via dei Partigiani, via Lega Insurrezionale, via Santo Garovaglio, via Anzi, via Rezzonico, piazza Roma, piazza Grimoldi, via Pretorio, lungo Lario Trieste, via Rubini, piazza Volta, via Garibaldi e viale Varese – spiega Palazzo Cernezzi – si paga un euro per la prima ora di sosta, 2 euro per le ore successive».

«Le tariffe per i posti auto in viale Masia, viale Sinigaglia, via Campo Garibaldi, via Vittorio Veneto e piazzale a lago Simone Cantoni – prosegue la nota – saranno invece di un euro per la prima ora, di un euro per la seconda ora e di 1,50 euro per le ore successive. Oltre le tre ore di sosta la tariffa sarà di 3 euro».

«Per quanto riguarda il posteggio cosiddetto del Pulesin, in via Bellinzona, [dove sono in corso i lavori per la posa della segnaletica orizzontale] e i parcheggi in via Cantoni è stata istituita una tariffa giornaliera di 3 euro (per la sosta di un’ora si paga un euro; un euro anche per ogni ora successiva; oltre le tre ore, appunto, si pagano 3 euro)».

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: