Giorno: 28 Gennaio 2012

Donne in nero per i diritti umani in Egitto, Siria e negli altri paesi arabi

Presenza silenziosa delle Donne in nero a sostegno delle donne e degli uomini iraniani, siriani, egiziani e degli altri paesi arabi in lotta per la libertà, per la giustizia, per la dignità, per i diritti domenica 29 gennaio dalle 11 alle 12 in piazza San Fedele a Como.

 

Como non merita le provocazioni negazioniste di Forza nuova

Chiara Braga definisce «Fatto gravissimo, inqualificabile. Ciascuno reagisca con uno scatto di coscienza a provocazioni di questo genere» l’iniziativa di Forza nuova del 27 gennaio. In una nota la parlamentare del Pd dichiara che «Como, che ospita il Monumento europeo alla Resistenza, non si merita questo affronto. Como è una città democratica e antifascista, che non può tollerare la provocazione di chi, nella Giornata della Memoria, organizza un convegno negazionista sulla Shoah». (altro…)

Negazionismo in video a Como

Nella sede di Forza nuova a Como si è svolta il 27 gennaio una riunione di negazionisti che si definiscono “solo” revisionisti. La scelta del Giorno della memoria definita in alcuni blog neonazisti “pesce d’aprile ebraico” per un incontro di presentazione del dvd il cui titolo Wissen macht frei (la conoscenza rende liberi) non lasciano dubbi sulla matrice antisemita e neonazista dell’iniziativa. Anche grazie all’intervento del parlamentare del Pd Emauele Fiano che aveva chiesto l’intervento del prefetto la Digos è intervenuta per verificare l’esistenza di reati  si è fatta consegnare il dvd. Altre informazioni su Qui Como.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: