Ciclope: Il Comune di Como contro la sentenza del Tar

cernezziLa Giunta Lucini ha deciso martedì 22 gennaio il ricorso: «In appello contro la sentenza del Tar che ha scavalcato il diniego opposto dal Comune di Como all’installazione di un’antenna in via alle Colme»

«L’amministrazione comunale ricorre, dunque, al Consiglio di Stato e chiederà un’istanza cautelare per evitare, nel frattempo, una ripresa dei lavori – dichiara una nota di Palazzo Cernezzi –. L’annuncio del ricorso era stato anticipato la scorsa settimana dallo stesso primo cittadino ad un gruppo di residenti di Civiglio e Brunate, che si era presentato in consiglio comunale per chiedere di fermare l’installazione dell’antenna».

«Si tratta di un procedimento che risale al 2009 inizialmente autorizzato e poi sospeso – dice il sindaco di Como Mario Lucini –. Il Tar ha sostenuto che il diniego che il Comune ha opposto fosse carente e proprio per far valere le proprie ragioni il Comune ricorrerà in appello. Sul merito e l’obiettivo finale siamo tutti convinti e d’accordo». [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: