Anatomia Femminile in esposizione allo Spazio Gloria

zoevincentiLa mostra fotografica Anatomia Femminile, che si compone degli scatti di Zoe Vincenti, nasce per un progetto dello scrittore e critico Michele Monina con la fotografa milanese, che ha scopo di sensibilizzare le future generazioni di donne a restare umane e a credere fermamente nelle proprie capacità e sogni. Le immagini resteranno esposte allo Spazio Gloria fino all’11 aprile. Tutte le fotografie sono in vendita ed il ricavato servirà a sostenere le attività del circolo Arci Xanadù. La mostra rientra nel calendario di esposizioni del progetto Luogo comune – uno spazio nella comunità di Arci Xanadù, Arci Como ed ecoinformazioni con il contributo di Fondazione Cariplo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: