Holcim/ martedì 19 marzo sciopero dei lavoratori

holcim-merone5-imm«Lunedì 18 marzo l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori, sentito l’esito dell’incontro e preso atto delle posizioni aziendali decide di proclamare lo sciopero generale per i giorni 18 e 19 marzo»Scrivono in in un comunicato unitario Fillea Cgil, Filca Cisl e e Feneal Uil: «in data 15 marzo ì si è svolto un incontro con la Direzione Holcim. La rsu aziendale del sito di Merone e le organizzazioni sindacali territoriali di Como hanno posto importanti questioni riferite al prosieguo della trattativa in essere. Rispetto al piano industriale presentato dall’ azienda ed il percorso prospettato dalla stessa per la gestione degli esuberi dichiarati, le organizzazioni e le Rsu hanno evidenziato l’impossibilità di accettare la riorganizzazione proposta, in quanto il numero di lavoratori ritenuti necessari dall’Azienda per l’attività del sito è del tutto insufficiente a garantire il corretto funzionamento dello stabilimento e la sostenibilità futura. Alcuni temi affrontati che riteniamo non sufficientemente chiariti sono: internalizzazione cava; manutenzione meccanica ed elettrica; insacco; magazzino; staff; rapporto con le imprese esterne e gestione ricollocazioni interne. Lunedì 18 marzo 2013 l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori,sentito l’esito dell’incontro e preso atto delle posizioni aziendali decide di proclamare lo sciopero generale per i giorni 18 e 19 marzo»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: