cuba (1 di 1)Nella mattinata di sabato 4 maggio, l’ambasciatrice della Repubblica di Cuba, Milagros Carina Soto Aguero, ha incontrato nella sala giunta di palazzo Cernezzi il sindaco di Como, Mario Lucini. All’incontro, oltre al sindaco erano presenti gli assessori Gisella Introzzi e Marcello Iantorno, Lucia Cassina in rappresentanza della Camera del Lavoro di Como, Giorgio Carcano consigliere camerale della Camera di Commercio, Alessandro Besana consigliere di Confindustria, Franco Mercuri, coordinatore dell’associazione comasca per la Cooperazione internazionale, Sergio Nessi e Antonio Russolillo, ripettivamente, coordinatore regionale e segretario del circolo di Como dell’associazione nazionale di Amicizia Italia Cuba. Guarda il video dell’intervento di Mario Lucini. Guarda il video dell’intervento dell’ambasciatrice cubana. A seguito dell’incontro, che ha registrato anche una piccola presenza di pubblico in sala, l’ambasciatrice, il sindaco e gli assessori, seguiti da altri presenti si sono recati a piedi attraverso la città a rendere omaggio al Monumento alla Resistenza europea. La rappresentante diplomatica cubana, dopo aver visitato il luogo con le accurate spiegazioni di Renzo Pigni, ha posto una corona di fiori in onore della Resistenza. In seguito, una piccola delegazione della sezione Anpi cittadina, ha donato all’ambasciatrice la bandiera dell’associazione ed alcuni libri sulle figure partigiane del comasco. Milagros Carina Soto Aguero, si trova in città per presenziare alla pedalata garibaldina organizzata dall’associazione Italia Cuba e dalla S.C. Spina Verde, in solidarietà ai 5 cubani ingiustamente detenuti nelle carceri statunitensi che si terrà domenica 5 maggio con partenza da via Lissi a Como-Rebbio alle 8.30. Guarda le foto della mattinata. [Jlenia Luraschi, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: