Temporary sciò: teatro all’aperto a Cantù/ 18 luglio

Carla GiovannoneGiovedì 18 luglio alle 21 nel parco del Bersagliere a Cantù, via Como, Carla Giovannone porterà in scena Temporary sciò, uno spettacolo teatrale di Paolo Bignami. L’evento, ad ingresso libero, è organizzato in collaborazione con Cgil provinciale Como nell’ambito della Festa de L’Unità 2013. Timida, nella sala d’attesa di un’agenzia di lavoro interinale, una donna di oggi aspetta il suo turno, aspetta un lavoro, aspetta di sapere cosa sta aspettando. Non è sola, condivide con il pubblico l’incertezza di un momento che è incertezza per il futuro. Aspetta e nell’attesa racconta e rivive quello che ha incontrato e subìto nella sua vita precaria: l’isolamento, i compromessi, le gioie di un istante. Rivive le difficoltà nel prendere coscienza, nel cercare una rotta. E nelle difficoltà nascono l’umorismo, l’inciampo, la comicità. La musica, il canto ed il ballo entrano nello spettacolo come un vento che risveglia e che smuove. Arrivano, portando con sé altre storie ed emozioni. Per un po’ ci accompagnano, poi vanno, ma lasciano una traccia, un segno del loro passaggio. Sullo sfondo il tango, l’esempio e il timore dell’Argentina, la voglia di una riscossa tutta da inventare. Temporary sciò è uno spettacolo dell’associazione culturale Teatrame, regia di Paolo Bignami, con Carla Giovannone, organetto di Bruno Venturini, voce di Miriam Petruzzelli, costumi di Lina Mucerino e scene di Lina Mucerino e Roberto Sampietro. Guarda la locandina dell’evento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: