Cittadinanza onoraria a Claude Cohen Tannoudji

tannoudjiiPer l’anno internazionale della luce il riconoscimento cittadino verrà dato al Nobel per la fisica a Como per il Festival della Luce.

 

«Il 2015 è stato dichiarato anno internazionale della Luce e in occasione delle prossime celebrazioni del Festival della Luce che si svolgeranno in città, Como potrà contare sulla presenza del professor Claude Cohen Tannoudji, premio Nobel per la fisica nel 1997 – spiegano da Palazzo Cernezzo –. Considerato l’alto valore degli studi e delle ricerche realizzate dal fisico, che hanno consentito di aprire importantissime strade alla conoscenza della struttura della materia e considerato che Como ha dato i natali al grande fisico Alessandro Volta, la giunta di Palazzo Cernezzi ha deliberato il conferimento della cittadinanza onoraria al professore. Tra le ricerche compiute e che lo hanno portato all’assegnazione del Premio Nobel, figurano lo studio dell’interazione dei fotoni con gli atomi e lo sviluppo di metodi che permettono di raffreddare e intrappolare gli atomi a bassissime temperature. Cohen Tannoudji, di origine algerina (è nato il 1 aprile del 1933 a Costantina in Algeria, allora parte della Francia), ha frequentato la Scuola Normale Superiore di Parigi, frequentato i corsi di Ph.D sotto la supervisione di Alfred Kastler e Jean Brossel. Nel 1973 è diventato professore al Collège de France. La proposta della giunta sarà ora sottoposta all’esame del consiglio comunale». [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: