Federico Frigerio riempie il suo Tempio Voltiano

tempio voltianoIl Tempio Voltiano si è rivelato troppo piccolo per contenere tutte e tutti coloro che, nel pomeriggio di sabato 21 novembre, hanno partecipato alla presentazione del libro di Fabio Cani Federico Frigerio architetto, il lato tradizionale del nuovo. L’incontro è stato aperto dal saluto dell’assessore Luigi Cavadini. Poi le relazioni di Stefano Della Torre e di Fabio Cani che hanno presentato la biografia e le opere di Federico Frigerio (1873-1959), uno dei grandi protagonisti intellettuali del Novecento comasco,. e la poliedrica attività svolta dall’architetto nel territorio lariano, e non solo, a partire proprio dal suo Tempio Voltiano. Il volume di grande formato, 200 pagine, 400 illustrazioni, costa 30 euro ed è edito da NodoLibri tra le opere di iniziativa della Fondation Carlo Leone et Mariena Montandon.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: