Giorno: 29 Agosto 2016

30 agosto/ Presidio antifascista a Como

cantù antifascistaIl comitato Cantù antifascista, in collaborazione con il Comitato lombardo antifascista, ha indetto, in risposta all’iniziativa del gruppo Como ai comaschi del 26 agosto scorso, un presidio antifascista martedì 30 agosto alle 19 in piazza Vittoria a Como.

«L’iniziativa tenuta da Como ai comaschi, – si legge nel comunicato di lancio dell’iniziativa – rappresentata da Salvatore Ferrara (già coordinatore regionale di Forza Nuova Lombardia), ha avuto un carattere marcatamente razzista in virtù del fatto che si sia svolta nelle tempistiche e nelle circostanze esplicitamente atte a strumentalizzare i drammatici eventi che hanno sconvolto il centro Italia. A questo proposito ci sembra doveroso invitare tutte le realtà antifasciste, democratiche ed umanitarie che da sempre dimostrano sensibilità di fronte a situazioni che compromettono il rispetto e la tutela dei fondamentali diritti umani a condividere con noi questo momento di risposta democratica.»

30 agosto/Con l’Arci e Como senza frontiere, Lamerica in piazza Martinelli

lamericaL’Arci provinciale di Como e la rete Como senza frontiere danno appuntamento martedì 30 agosto alle 21 in piazza Martinelli a Como per la proiezione gratuita de Lamerica di Gianni Amelio Piazza Martinelli (Via Bonanomi) a Como.

Due faccendieri italiani, Fiore e Gino, comprano un calzaturificio in Albania. Trovano anche un “uomo di paglia” come socio locale, un vecchio con problemi mentali, Spiro. Quando questi si volatilizza, Gino lo cerca e lo trova, ma l’affare va a monte. Per tornare in Italia, Gino è costretto a imbarcarsi su una nave zeppa di disperati che vengono da noi, illusi di trovare “lamerica”. Italiani cinici corruttori in un paese allo sfascio, un’odissea nell’inferno della miseria e nell’utopia di un vicino paese di bengodi. Amelio descrive con secca incisività e realizza un intenso messaggio di portata civile. Squarci di grande cinema.

Prima del film sono previsti racconti e testimonianze di alcuni dei migranti che hanno trovato rifugio alla Stazione San Giovanni di Como. Sarà proiettato anche il video Bread and roses di Arci ecoinformazioni.

La serata sarà anche occasione per sostenere, con un contributo libero, l’attività della parrocchia di Rebbio di don Giusto Della Valle, luogo d’accoglienza attivo nelle politiche di Pace dal basso.

Bread and roses per Ri-amare la politica/ Welcome refugees

celestesenzafrontiere

Bread and roses il 26 agosto  al Convegno della Rosa Bianca Ri-amare la politica a Terzolas (Tn). L’intervento di Celeste Grossi (che  non ha potuto partecipare per la morte della mamma avvenuta al mattino del 26 e ha fatto pervenire lo scritto tramite Grazia Villa) e il video di Arci-ecoinformazioni (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: