20 maggio/ La rete Csf a Milano perché nessuna persona è illegale

Sabato 20 maggio la rete Como senza frontiere si unirà alle forze antirazziste della rete “Nessuna persona è illegale” che sfileranno per le vie della città di Milano (appuntamento alle 14,30 a Porta Venezia) per una società accogliente, giusta, umana. I barbari fatti di persecuzione verso il migrante, verso l’emarginato, verso il diverso che avvengono con sempre maggiore frequenza nelle nostre città non possono lasciare indifferenti chi ancora crede che si può essere liberi e felici solo se lo sono anche gli altri. Tutti gli altri. «Nessun essere umano è illegale» sarà il nostro slogan, il nostro augurio e il nostro impegno per il futuro.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: