Giorno: 23 Ottobre 2017

Ero straniero/ Obiettivo firme raggiunto: oltre 400 a Como


La campagna Ero straniero. L’umanità che fa bene è arrivata alla fine, superando ampiamente il traguardo delle 50 mila firme necessario per depositare la proposta di legge di iniziativa popolare. In provincia di Como la Campagna ha potuto contare su oltre 400 sottoscrittori/trici nonostante la raccolta delle firme sia stata concentrata in pochi giorni con un numero limitato di banchetti.

Grande la soddisfazione per le tante realtà che hanno reso possibile questo importante passo di giustizia e civiltà.

I promotori e il portavoce comasco della campagna Luigi Nessi ringraziano tutte e tutti coloro che hanno permesso in un territorio difficile il raggiungimento dell’obiettivo, contribuendo in modo significativo al risultato nazionale.

A Como hanno aderito al Comitato: Acli, Arci, Como senza frontiere, Cgil, Coordinamento comasco per la Pace, Donne in nero, Fondazione Somaschi onlus, Giovani democratici della provincia di Como, La prossima Como, Legambiente, Mdp articolo 1, Prc, Refugees welcome, Sinistra italiana, Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti, Medici con l’Africa, I bambini di Ornella.

26 ottobre/ 100 Milioni di Bracciate allo Spazio Gloria

Giovedì 26 ottobre alle 21 lo Spazio Gloria di Arci Xanadù di via Varesina 72 a Como ospiterà, nell’ambito del progetto Connessioni Controcorrente il film 100 Milioni di bracciate di Donatella Cervi.

100 Milioni di bracciate è un film sportivo, storico, biografico e narra la storia di un uomo e delle sue imprese straordinarie. Leardo Callone, detto anche “Il Caimano del Lario”, ha realizzato imprese al limite dell’immaginazione, spingendosi oltre ogni limite e non fermandosi davanti a nulla nonostante le avversità della vita. Di primo piano anche il cast: con Paola Onofri, Gian Marco Tavani, William Angiuli, Nicola Bizzarri, Cristiana Banchetti, Silvano Sironi.

La sceneggiatura del film prende spunto dal libro di Stefano Cassinelli Bracciate per la Vita uscito nel 2008, nel quale il giornalista raccoglie le imprese sportive e umane di Leo Callone, nuotatore azzurro, che ha detenuto il record italiano di traversata della Manica per 25 anni, che ha compiuto imprese sul lago di Loch-Ness, che ha compiuto traversate epiche quali la Asinara-Porto Torres, Porto Torres-Castel Sardo, la Como-Colico, il lago di Atitlan in Guatemala, la Ponza-Circeo e molte altre.

La proiezione sarà introdotta dalla regista Donatella Cervi.

Ingresso cinque euro. Prevendite e info: www.spaziogloria.com/prevendite

Connessioni Controcorrente, è il progetto di rigenerazione culturale urbana firmato Arci Xanadù, Arci ecoinformazioni e Teatrogruppo popolare, realizzato con il patrocinio del comune di Como e il contributo di Fondazione Cariplo.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: