Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

24 marzo/ “Ammore e malavita” alla Piccola Accademia

Dopo il primo appuntamento di martedì scorso con il film Il concerto allo spazio Gloria, prosegue l’esperimento di cinema partecipato dal pubblico alla Piccola Accademia. Sempre con il sostegno di Fondazione Cariplo nell’ambito del progetto “Connessioni controcorrente”,  sabato 24 marzo alle 20.30, in via Castellini 7, per il progetto Nuovo Cinema Cult ci sarà il film Ammore e malavita.

La pellicola, che mercoledì sera ha ricevuto il premio “David di Donatello” come miglior film e numerosi altri, grazie alla lungimiranza di TeatroGruppo Popolare comincerà la sua vita di cult movie, come è già accaduto, dapprima spontaneamente poi in modo articolato e guidato, per Rocky Horror Picture Show.  Migliaia di giovani hanno infatti seguito, e tuttora lo fanno, le proiezioni insistite del celeberrimo film, anticipandone le battute coralmente, compiendo piccole azioni di accompagnamento e quant’altro ancora li ha resi e li renda  attivamente partecipi della scena.

Allo stesso modo la Compagnia propone Ammore e malavita come base per essere partecipi di un film famoso, tutti insieme. Nel film di Marco e Antonio Manetti si racconta del killer Ciro che riceve l’incarico di sbarazzarsi della giovane infermiera Fatima, una che “ha visto troppo”. Ma le cose non vanno come previsto. I due si trovano faccia a faccia, si riconoscono e riscoprono l’uno nell’altra l’amore mai dimenticato della loro adolescenza. Per il progetto Nuovo Cinema Cult si richiederà al pubblico di essere vivacemente partecipe di quanto avviene sul grande schermo quanto e più degli attori medesimi . TeatroGruppo Popolare individuerà e suggerirà  alcuni interventi da parte degli spettatori, aspettando che altri ne nascano spontaneamente, per essere fattivamente spett/attori.

Ingresso: libero con tessera soci TeatroGruppo Popolare o 5 euro

Info e prenotazioni: 349 3326423 o 3387985708, info@teatrogruppopopolare.it

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 marzo 2018 da in cinema, Cultura, teatro con tag , , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: