Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

Viale Varese/ Svolta civica contraria a nuovi parcheggi sotto le mura

 

svolta civica traglio

 

La dichiarazione preliminare di Vittorio Nessi , consigliere comunale di Svolta civica, al consiglio comunale di lunedì 2 luglio. «È di questa mattina la notizia della formalizzazione di una nuova proposta che riguarda l’area destinata alla sosta lungo viale Varese.
Gli ingegneri Gianmarco Tavola e Davide Zizolfi hanno protocollato in questo Comune un progetto che prevede la riqualificazione dell’intera area, oltre a un ragguardevole aumento dei posti auto.

Si tratta di un’ipotesi che, come hanno spiegato i progettisti, porterebbe i seguenti vantaggi:
1) Aumento dei posti auto di ben 97 unità
2) Aumento della sicurezza dei pedoni nella zona di sosta
3) Mantenimento totale del polmone verde esistente con riqualificazione degli spazi, con particolare attenzione all’area bimbi, all’area cani e agli spazi dedicati alla socializzazione.
4) Installazione di nuova illuminazione a Led, con miglioramento della sicurezza
diurna e notturna.
5) Possibilità di aumentare i punti vendita e di ristoro lungo l’area interessata dall’intervento.
6) Protezione e valorizzazione delle mura storiche che, negli anni, grazie agli introiti derivanti dalla sosta, potranno essere oggetto di ulteriori interventi di valorizzazione.

 Il costo dell’intervento è preventivato in circa un milione di euro. Cifra che sicuramente il Comune di Como è in grado di impegnare, anche a fronte del maggiore gettito che deriverebbe dalla sosta in viale Varese, gettito che già ammonta a oltre 600 mila euro annui e potrebbe agevolmente avvicinarsi al milione di euro con i nuovi posti.

 A questo proposito, ci preme ricordare che esiste un’ulteriore proposta, avanzata dalla proprietà del Collegio Gallio, che prevede la realizzazione, su sedime privato e a carico della stessa proprietà, di un nuovo autosilo interno al Collegio. La struttura arriverebbe ad ospitare 300 posti auto, assolvendo al bisogno di aree sosta sull’asse Ovest della città e senza alcun costo per il Comune che continuerebbe a percepire i circa 600 000 euro per la sosta in viale Varese.

Svolta Civica è risolutamente contraria all’aumento di parcheggi sotto le mura. Siamo convinti che l’area di cinta del centro storico debba essere valorizzata al meglio, non con l’aggiunta di automobili. Le città intelligenti si muovono in quella direzione. A Como si pensa di fare il contrario e tornare indietro.

Ma, dato che la giunta sta in questi giorni seriamente valutando una proposta avanzata da altri soggetti privati che prevede la concessione dell’area agli stessi per 30 anni, Svolta Civica vigilerà affinché la città non debba avere alcun danno né economico, né urbanistico, né ambientale derivante dalle future scelte dell’amministrazione».  [Vittorio Nessi, Svolta civica]

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: