Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Formazione professionale/ Orsenigo (Pd): la regione si impegni per attivare il quinto anno per gli studenti di Como

pd provinciale comoUn ordine del giorno all’assestamento di bilancio per permettere ai ragazzi della formazione professionale di Como di avere le classi quinte per il prossimo anno e poter concludere gli studi con il diploma di Stato. Lo presenta Angelo Orsenigo, consigliere regionale del Pd, nell’ambito della discussione sulla norma finanziaria che si terrà, in consiglio regionale, lunedì 30 e martedì 31 luglio.

«I percorsi di qualifica triennali di istruzione e formazione professionale fanno parte del sistema di Iefp regionale, nell’intento di valorizzare la formazione della persona, attraverso lo sviluppo di tutte le sue potenzialità e nella prospettiva di riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica – spiega Orsenigo nell’odg –. Nel 2016 sono state numerose le richieste per il conseguimento del diploma quinquennale da parte degli studenti lombardi frequentanti il quarto anno della formazione professionale regionale che hanno potuto fare domanda in una delle istituzioni scolastiche ‘polo’ della Lombardia, individuate dall’Ufficio scolastico regionale».

Ma a Como e in altre province lombarde, appunto, «non sarà possibile attivare un numero aggiuntivo di classi in grado di garantire la continuazione del percorso di istruzione per il conseguimento del diploma di quinto anno a causa della mancanza di organico docente, decisione di cui è responsabile Regione Lombardia e Ministero che non hanno dato l’autorizzazione».

Ma proprio l’istituzione regionale, con il termine della gestione diretta del quinto anno con il sistema dotale, «si era impegnata ad assicurare la possibilità di frequentare l’ultimo anno in accordo con il sistema di istruzione statale che negli ultimi anni si è completamente fatto carico della questione».

Ecco perché Orsenigo, nell’atto, impegna la Giunta «a intervenire sulle realtà provinciali, quali quella comasca, in cui la mancata creazione di nuove classi per la carenza di organico di personale docente non permetterebbe il conseguimento del diploma quinquennale, con la garanzia di un eventuale finanziamento a valere sulle risorse del bilancio regionale 2018-2020 che possa garantire l’attivazione delle classi necessarie ad accogliere tutti gli studenti che abbiano fatto richiesta di frequenza». [Pd Como]

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: