Dal 28 novembre/ Comondo, arte per resistere e comunicare

CoMondo è un laboratorio di arte che ha coinvolto un gruppo di richiedenti asilo e rifugiati, in cui il disegno è stato lo strumento per esprimere e condividere emozioni, momenti di gioia e di dolore, ricordi di Paesi lontani, di un’infanzia troppo breve e di un viaggio lungo e pericoloso.  Condotto da Maria Luisa Pizzo, autogestito e autofinanziato, il laboratorio ha portato alla realizzazione di molte opere da parte dei ragazzi che saranno esposte al Circolo Arci Xanadu in via Varesina 72 a Como dal 28 novembre al 16 dicembre. L’inaugurazione della mostra si terrà mercoledì 28 novembre alle ore 19. Sarà l’occasione per conoscere questa piccola, ma significativa esperienza di arte e relazione e i ragazzi migranti autori delle opere esposte. Ingresso libero.

1 thought on “Dal 28 novembre/ Comondo, arte per resistere e comunicare

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: