Prc/ No Draghi

Con un presidio in via C. Cantù il 6 febbraio il Partito della rifondazione comunista ha manifestato contrarietà all’ipotesi di un governo Draghi.

«Noi non ci uniamo al coro quasi unanime di esaltazione e di santificazione di Draghi e non dimentichiamo di come, con le sue politiche neoliberiste, abbia affamato la Grecia e abbia avallato e favorito misure come il jobs act e la legge Fornero. Non vogliamo una riedizione del governo Monti e diciamo: Draghi? No, grazie!». [Prc Como]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: