ecoinformazioni on air/ Sessismo in chat

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione del 22 aprile alle 7,15 di Metroregione di Radio Popolare. Consiglio comunale a Lambrugo in provincia di Como, serata on line  ordinaria fino a che l’ex sindaco non inizia a scrivere insulti scurrili sessisti e misogeni alla capogruppo di maggioranza. La sindaca interviene ricordando al consigliere che la chat viene letta da tutti, ma non basta, anzi, insulti anche alla sindaca.

Una storia ben oltre i limiti dell’indecenza che ha determinato la richiesta di dimissioni del consigliere Giuseppe Costanzo sia da parte di Cgil Cisl e Uil che dall’assemblea permanente delle donne della Cgil che esprimono vicinanza e solidarietà a Elisa Marini e Barbara Pirovano. La capogruppo, destinataria degli insulti più disgustosi, ha dato incarico ai legali di procedere nelle sedi opportune e denuncia: «Il consigliere Costanzo non ha mancato di rispetto solo a me e a Elisa, ma a tutte le donne». [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: