Ambiente

Monte San Primo/ Anche Luca Mercalli dice NO agli impianti

Pubblichiamo il comunicato del Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”: «Il famoso climatologo Luca Mercalli si schiera contro i nuovi impianti sciistici sul Monte San Primo, previsti nell’ambito del progetto di ‘rilancio turistico’ del comprensorio, progetto pensato dalla Comunità Montana del Triangolo Lariano e dal Comune di Bellagio».

(altro…)

Acqua di rubinetto, ma troppa plastica

Nella serata di martedì 29 novembre, nella sala consiliare di Cabiate, si è tenuto l’incontro Acqua da bere: dal rubinetto o dalla bottiglia?, organizzato dalla rete Brianza senza plastica. Sono intervenuti, a discutere di questo amletico dubbio, tre portavoce di Como acqua, ente pubblico fornitore anche del comune di Cabiate, e Stefano Magni, ricercatore ed ecotossicologo dell’Università degli studi di Milano Statale.

(altro…)

Di nuovo un Natale inquinato?

«Sabato 26 novembre per Arpa Lombardia la qualità dell’aria nel comasco era giudicata scarsa: 28 microgrammi per metro cubo la concentrazione media di polveri sottili PM2,5 e in aumento anche PM10 e biossido di azoto.
Nella centralina di viale Cattaneo le pericolose polveri PM2,5 raggiungevano una media giornaliera ancora più elevata (36 microgrammi per metro cubo).
Sicuramente, a provocare il tutto, le condizioni metereologiche, ma anche l’incremento del traffico per l’inizio sempre più anticipato degli acquisti natalizi (facilitati dal Black Friday che anche molti esercizi commerciali comaschi adottano), oltre all’avvio degli impianti di riscaldamento.
Abbiamo pensato di divulgare alcune norme di comportamento individuale che possono almeno in parte mitigare il danno, in attesa che gli enti interessati , a partire dal comune che dovrebbe pensare ad una regolamentazione del traffico, ma anche, per quanto di competenza, regione e governo, adottino finalmente serie ed efficaci misure di prevenzione
.

(altro…)

24 novembre/ assemblea FFF

 

«Ne abbiamo abbastanza di grande opere inutili: mobilitiamoci! Venerdì 18 abbiamo aderito alla manifestazione indetta dall’Uds per il diritto allo studio. Siamo scese in piazza anche noi perché crediamo che la scuola, l’istruzione, sia fondamentale per un cambiamento. Senza conoscenza non si possono ribaltare le logiche di sfruttamento e oppressione che ci stritolano. Denunciamo l’attività di multinazionali (come Eni) che propongono progetti di educazione ambientale e si inseriscono nelle scuole con la finta pretesa di ripulirsi la coscienza. 

(altro…)

Riconquistare il contesto, praticare resistenza

Nella serata di giovedì 17 settembre il circolo Arci La Lo.Co. di Osnago ha organizzato una serata all’insegna di musica e dibattito politico, col duo acustico Cattaleo&Bre e la presentazione del libro Produci, consuma, crepa. Manuale di resistenza e cambiamento [2022, Altraeconomia, 128 pgg., 15 euro], con l’autore Angelo Miotto, direttore di Q code mag e già autore tra l’altro di 2001-2021: Genova per chi non c’era.

(altro…)

Anche la Brianza insorge

In parallelo alla manifestazione organizzata dal Collettivo di fabbrica Gkn a Napoli, anche a Monza una rete di collettivi e realtà politiche è insorta nel pomeriggio di sabato 5 novembre. Per una società transfemminista, sostenibile sul piano economico e sociale e per una scuola realmente formativa e non aziendale, oltre mille persone hanno percorso la città da piazza castello a piazza Trento e Trieste.

(altro…)

Circolo Ilaria Alpi/ No scii sul San Primo

Il circolo ambientale Ilaria Alpi di Bellagio dice no agli impianti sciistici sul Monte San Primo, un progetto da 5 milioni di euro per l’innevamento artificiale su un monte di 1600 m.

(altro…)

Gkn a Bologna per questo, per altro, per tutto

Il Collettivo di fabbrica Gkn e Fridays for future tornano a organizzare convergenza. Fanno radunare le persone, operai, contadini, lavoratrici, studenti e studentesse, anarchici e ambientalisti, cittadini: tutti uniti in corteo, per le strade di Bologna, sabato 22 ottobre. Per una vita bella, secondo gli striscioni dei disoccupati, per questo, per altro, per tutto, nelle parole degli organizzatori dell’Insorgiamo tour.

(altro…)

23 ottobre/ Salta in bici/ Biciclettata a Olgiate Comasco

Domenica 23 ottobre è proposta una biciclettata comunitaria lungo 3 percorsi ciclo-pedonali che partono dal Parco Boselli: la Strada Cavallina, la linea dell’Ex-Ferrovia Grandate-Malnate e il tragitto lungo il Torrente Lura.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: