Donne

Raccontare la sessualità ai ragazzi senza tabù

Il libro di Monica Lanfranco Crescere uomini. Le parole dei ragazzi su sessualità. Pornografia, sessismo. [Erickson 2019, pagg. 157, 16,15 euro, disponibile anche in e-book 9,49 euro], presentato nella giornata contro la violenza maschile sulle donne, 25 novembre, sui canali di Arci e di ecoinformazioni con la partecipazione di Donne in Nero e Women in White Society, parte da una serie di domande fatte a 1500 giovani di 16 e 19 anni sul loro rapporto con la pornografia. Un pubblico che non siamo abituati a considerare di riferimento quando si parla di violenza sulle donne: in primis perché sono maschi, poi perché sono giovanissimi. E invece è proprio da loro e da questo rapporto talvolta tossico con la pornografia che si dovrebbe partire per provare a cambiare rotta.

(altro…)

Las mariposas

Las mariposas tradotto in italiano significa “le farfalle”. E’ il nome di battaglia scelto da Aida Patria Mercedes, Maria Argentina Minerva, Antonia Maria Teresa Mirabal 3 sorelle che si opposero con coraggio alla dittatura di Rafael Leonidas Trujillo, a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana. La loro opera rivoluzionaria è tanto efficace che il Dittatore in una visita a Salcedo esclama: “Ho solo due problemi: la Chiesa cattolica e le sorelle Mirabal”. Una lotta che pagarono con la morte, ma che non fu vana. Provoca infatti una grandissima commozione in tutto il paese, coscente di aver sopportato per trent’anni la sanguinosa dittatura di Trujillo.

(altro…)

E se capitasse a me?

A Como c’è una mostra che non è una mostra, artefatta (nel senso di fatta ad arte, ma anche di falsificata) ed abusiva anche se non vera. È una mostra che non si può vedere (di persona), ma che è impossibile non vedere (nella quotidianità delle frasi, posti ed oggetti racchiusi in essa). Indicibile, di Alle Bonicalzi, è geniale sotto moltissimi aspetti, ma soprattutto perché porta alla luce, visibile nella propria nuda sostanza, una domanda: e se capitasse a me?

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ Palinsesto 25 novembre/ Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

L’edizione di oggi, interamente dedicata alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, propone una serie di appuntamenti web del 25 novembre 2020, uno squarcio sulle tante forme di violenza sulle donne a cura della/ dei servizio civilista/i dell’Arci di Como e dagli archivi di ecoinformazioni una breve (inevitabilmente incompleta) antologia video delle azioni svolte a Como nelle giornate degli anni precedenti.

(altro…)

Per Cristina, per Sara e per tutte le Sara del mondo

Nella Giornata per l’eliminazione della violenza sulle donne, vogliamo fare memoria fertile di Cristina Cattafesta, una persona straordinaria che ha lottato tenacemente contro la violenza fondamentalista e il patriarcato.

(altro…)

25 novembre/ Com’eri vestita?

C’è ancora bisogno di una giornata contro la violenza sulle donne? Per rispondere a questa domanda, basterebbe citare il dato Istat secondo cui «tra marzo e giugno del 2020, il numero delle chiamate sia telefoniche sia via chat al numero verde antiviolenza è più che raddoppiato rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019 ( +119%) passando da 6956 a 15280». Le situazioni di abusi e maltrattamenti non sono state affatto messe in crisi dalla condivisione forzata delle quotidianità domestica, ma anzi proprio in essa hanno avuto terreno fertile per attecchire con più forza, rendendo indispensabili azioni e pensieri, forti ed efficienti, in grado di poter sradicare tali radici tossiche e pericolose.

(altro…)

In lotta per la libertà da violenze, guerre, povertà

Non basta una giornata sola in un anno, la lotta per l’eliminazione della violenza di genere è quotidiana. Ma fino a quando i diritti non saranno per tutte, in tutto il mondo, fino a quando il corpo delle donne continuerà a essere usato come luogo di potere maschile e campo di battaglia ovunque noi donne cerchiamo di manifestare il desiderio di libertà-liberazione: nelle case, nelle piazze, nelle strade, nelle guerre, avremo purtroppo ancora bisogno di date simboliche come l’8 marzo e il 25 novembre.

(altro…)

25 novembre/ Crescere uomini/ Monica Lanfranco

Per la Giornata internazionale per l’eliminazione delle violenze sulle donne Arci Como, Donne in nero, ecoinformazioni, Women in White Society invitano mercoledì 25 novembre alle 21 alla video presentazione, su gotomeeting e sulle pagine fb di Arci Como e ecoinformazioni, del libro di Monica Lanfranco Crescere uomini. Le parole dei ragazzi su sessualità. Pornografia, sessismo. L’autrice dialogherà con Celeste Grossi, Grazia Villa, Paola Minussi.

(altro…)

25 novembre/ Letture poesie pagine di diario

La Compagnia teatro orizzonti inclinati www.teatroarte.it con Miriana Ronchetti e gli allievi del Corso di Voce empatica e Recitazione di Associazione artistica orizzonti inclinati 2020-2021- Club Amici Salvatore Quasimodo di Como invita per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, mercoledì 25 novembre alle 20,30, a Musica e letture interpretate. Vogliamo esserci in ogni modo moi sempre noi con il nostro entusiasmo.

A seguito delle decisioni prese dal Governo italiano, siamo stati costretti tutti noi teatranti, a rinunciare a tanti lavori ma con grande entusiasmo e certi che il nostro pubblico apprezzerà, vogliamo proporre da adesso a fine anno, una serie di iniziative teatrali, di stage e letture in streaming: prosa, letture, per adulti e bambini. Come assistere al Live Streaming: Prenotazione mediante richiesta da inviare a teatroarte@iol.it tramite computer, tablet o smartphone .Accessi consentiti massimo nº 100 La serata è a ingresso gratuito.
Streaming su Piattaforma Zoom Teatro arte orizzonti inclinati Miriana Ronchetti Link di invito: https://us02web.zoom.us/j/3680942548…ID Riunione 368 094 2548.

Letture poesie diari di: Sylvia Plath, Ipazia d’Alessandria, Mahalia Jackson. Teatro orizzonti inclinati si propone da tempo di stare nel cuore e nella mente delle persone, di stare dalla parte di chi non ha voce esponendosi in luoghi comuni della città e ora 2020 anche nel web.

25 novembre/ Indicibile/ Virtuale è reale

Alle Bonicalzi, l’artista che fotografa attraverso gli occhi bleu, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne 2020 ha realizzato Indicibile II. Sulla bocca di tutti (e tutte), una mostra “virtualmente non autorizzata”, visibile dal 24 novembre www.allebonicalzi.com/indicibile.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: