Processo Veneto fronte skin heads

Como senza frontiere/ Verso la giustizia

In un periodo particolarmente buio per la difesa della democrazia anche la luce più piccola è in grado di rischiarare un po’ l’ambiente: così la decisione del giudice (comunicata nel pomeriggio di martedì 14 novembre e riportata al presidio antifascista accanto al Tribunale), di accettare la costituzione di Arci ed Anpi come parte civile nel processo contro i 12 rappresentanti di Veneto fronte skinheads permette – per fortuna – di poter preservare la difesa dei valori antirazzisti e antifascisti che da sempre costituiscono il muro portante dell’intera rete Como senza Frontiere.

(altro…)

9 novembre/ Presenza democratica antifascista al Tribunale

Martedì 9 novembre, largo Spallino, accanto al Tribunale: una presenza democratica per ricordare a tutte, tutti (cittadine, cittadini, istituzioni) quanto sia importante l’avvio (questa volta auspicabile) del processo contro neofascisti ed azioni squadriste. Accanto a Como senza frontiere manifestano, contro odio, razzismo e violenza associazioni, partiti democratici e cittadinanza.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Fascisti a processo

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 18 ottobre di Metroregione di Radio Popolare. Violenza privata di chiaro stampo fascista con la lettura di un farneticante proclama contro sindacati e attivisti dei diritti umani.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: