Giorno: 6 Dicembre 2010

La Fim comasca festeggia l’approvazione dell’accordo alla Polti e attacca la Fiom

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa del segretario generale della Fim comasca Alberto Zappa dopo l’approvazione da parte del’82 per cento dei lavoratori dell’accordo alla Polti (altro…)

Neve su Como, traffico ok e 16 multe

I vigili di Como assicurano che la neve nel capoluogo lariano «non ha creato particolari disagi alla viabilità» mentre, presidiando «le direttrici principali di ingresso in città, hanno elevato 16 contravvenzioni nei confronti di altrettanti automobilisti che circolavano senza l’equipaggiamento prescritto ovvero senza gomme da neve e senza neppure le catene». «Le strade erano state salate preventivamente – ha affermato Stefano Molinari, assessore alla Viabilità – e non abbiamo riscontrato particolari problemi». Un’unica nota stonata, in via Sagnino, «l’intervento dei vigili del Fuoco a seguito del crollo di una pianta situata all’interno di un giardino privato».

 

Disagi al S. Anna, l’azienda si scusa

Dopo le 8 del mattino di lunedì 6 dicembre «un guasto ad un apparato di rete nella centrale di via Napoleona, ha parzialmente bloccato i sistemi informativi della vecchia sede, con riflessi negli altri presidi. I disagi hanno interessato le aree cassa, cup e poliambulatorio». Un « disservizio, rispetto al quale l’azienda si scusa» che ha però «coinvolto un numero piuttosto esiguo di utenti, evidentemente per via del periodo e delle condizioni climatiche. La situazione è rientrata nella normalità nel giro di un’ora e mezzo» ha precisato l’azienda di via Napoleona.

 

Braga: il governo, se esiste, si occupi del razzismo contro i frontalieri

Continua la campagna di propaganda diffamatoria dell’Udc Ticinese contro i frontalieri italiani. Dopo la prima puntata “Balairatt” ecco la seconda “Ronfaigatt”. Nuovi manifesti anti straniero sono stati infatti diffusi in Canton Ticino. Oltre ai ratti che simboleggiano i lavoratori, gli immigrati e lo scudo fiscale di Tremonti appaiono anche tre gatti dormiglioni, che raffigurano i tre partiti politici ticinesi Ppd, Plr e Pss. Leggi nel seguito del post il comunicato diffuso il 6 dicembre della parlamentare comasca del Pd Chiara Braga. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: