Musei Civici aperti a Como

museicivicicomo«Domenica 31 marzo, giorno di Pasqua, e lunedì 1 aprile, Pasquetta, i Musei Civici resteranno aperti – annuncia una nota del Comune –. Al Museo Archeologico Paolo Giovio, fino al 5 maggio, è possibile visitare Monumenti pubblici e privati, gli oggetti di archeologia e di arte bella, mostra che ripercorre la nascita della pubblicazione della Rivista Archeologica Comense. A Palazzo Volpi, invece, sede della Pinacoteca Civica, dalle 10 alle 20, si potranno ammirare 50 disegni di Antonio Sant’Elia, percorso espositivo collegato alla nuova grande mostra promossa dal Comune di Como a Villa Olmo La Città Nuova. Oltre Sant’Elia. Cento anni di visioni urbane»

«Il biglietto di ingresso alla mostra è unico – precisa il comunicato – e consente, appunto, di visitare l’esposizione di Palazzo Volpi e quella di Villa Olmo, anche in giorni differenti (il biglietto vale fino al 14 luglio, data di chiusura della mostra)».

L’orario di apertura delle strutture museali comasche sarà per i due giorni: Museo Archeologico e Museo Storico dalle 10 alle 13, Tempio Voltiano dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16 (lunedì con l’entrata in vigore dell’orario estivo apertura pomeridiana dalle 15 alle 18), ad ingresso libero. Pinacoteca Civica dalle 10 alle 20 con biglietto unico per la mostra a Villa Olmo 10 euro, ridotto 8 euro. [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: