Giornata della Memoria 2015 a Como

Il comitato logo_anpi_011provinciale Anpi di Como, con il patrocinio del Comune di Como, in occasione della Giornata della Memoria, invita a partecipare sabato 24 gennaio alle 15, presso la Biblioteca Comunale di Como, in piazzetta Venosto Lucati alla conferenza Il contributo alla Resistenza Europea dei giovani della Rosa Bianca, del teologo Dietrich Bonhoeffer e del pastore Carlo Lupo. Conversazione a cura di Andreas Köhn pastore della chiesa Valdese di Como. Introdurrà l’iniziativa Renzo Pigni vice presidente del comitato provinciale di Como dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

L’intenzione dell’iniziativa del 24 gennaio è quella di ricordare alcune figure significative per il loro contributo alla resistenza europea.
Nel 2015 ricorre il 70° anniversario della Liberazione e della fine della seconda guerra mondiale, così come quello della morte del teologo luterano  Dietrich Bonhoeffer, giustiziato nell’aprile 1945 per la sua partecipazione alla cospirazione animata dall’ammiraglio Canaris, il cui gruppo aveva tentato invano di uccidere Hitler. Da parte sua, il gruppo di resistenza “La Rosa Bianca”, formato da giovani studenti all’università di Monaco di Baviera, aveva messo in circolazione, tra il 1942 e il 1943, una serie di volantini in cui si esortava il popolo tedesco ad opporsi al regime nazista e di liberarsi dal tiranno. Testimone dell’impegno contro fascismo e nazismo è, a Comom il pastore valdese Carlo Lupo, che aveva assunto durante il suo ministero pastorale una chiara posizione antifascista.
Nell’ambito dell’iniziativa di sabto, la sezione Anpi di Como sarà presente con un banchetto informativo, ricco di materiale di approfondimento, libri, gadget e  le magliette realizzate per il 70° della Liberazione. Sarà inoltre possibile rinnovare l’iscrizione all’Associazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: