Como a Marzabotto, ma in sordina

marzabottoQuest’anno è stata singolare la partecipazione del Comune di Como alle celebrazioni a Marzabotto del  71° Anniversario dell’eccidio. Dalla città Messaggera di Pace e sede del Monumento alla Resistenza europea è partita la delegazione formata dai consiglieri Luca Ceruti e Luigi Nessi e ha effettivamente partecipato alla giornata, ma senza Gonfalone e senza che la cosa guadagnasse neppure una riga sul Notiziario comunale. Lo segnala con disappunto il consigliere pentastellato che fa notare come la notizia sia stata oscurata sui media dalle “più importanti” cronache  di Orticolario e del Giro di Lombardia.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: