23 ottobre/ Per Vincenzo Sapere nella sua Prestino

12109261_10207251029461588_4593807848931752346_nAmici, amiche, compagni e compagne delle forze politiche che ha animato, persone delle istituzioni, cittadine e cittadini che hanno condiviso la  lotta per i beni comuni di Vincenzo Sapere e  vogliono sottolinearne il valore, si incontreranno venerdì 23 ottobre alle 14.30 nella sala del Centro civico di via D’Annunzio a Prestino  per ricordare  il consigliere comunale di Paco-Sel che è mancato settimana scorsa. Un modo per condividere ricordi e storie di un impegno politico lunghissimo svolto sempre dalla parte delle persone. Leggi nel seguito l’invito.

«Dopo l’intenso tributo che il presidente del Consiglio comunale, il capogruppo di Paco-Sel e consiglieri di maggioranza e di opposizione gli hanno rivolto, lunedì 19, abbiamo pensato, insieme alla famiglia, a rappresentanti delle istituzioni e dei partiti, di ricordarlo nel suo quartiere, e in particolare nel centro degli anziani, dove Vincenzo ha espresso il suo modo di essere vicino alle storie e ai vissuti delle persone. Vogliamo dar voce in modo laico e condiviso a tutti coloro che lo vorranno ricordare con noi.

Vincenzo era un uomo del Novecento, un sindacalista, un socialista, un uomo di sinistra che sapeva dialogare con tutti guadagnandosene la stima. La sua ultima battaglia, combattuta con ottimismo e la voglia di lottare fino all’ultimo, è stata quella contro la malattia. L’appuntamento al centro civico di Prestino è anche un modo per condividere ricordi e storie che ognuno vorrà raccontare, ma anche il momento per condividere l’impegno politico e i temi sui quali stavamo lavorando negli ultimi mesi: la richiesta di uno spazio pubblico per il ricordo laico, la nascita della Cittadella della salute nell’area del vecchio ospedale Sant’Anna». [Celeste Grossi, portavoce Paco-Sel, Marco Lorenzini, coordinatore provinciale Sel Como]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: