Giorno: 18 Settembre 2017

Consiglio comunale inagibile

Che le istituzioni democratiche cittadine scricchiolassero ne abbiamo già dato notizia più volte. I tarli dell’intolleranza, del razzismo e l’incapacità di riconoscere ai cittadini diritti e libertà minano da tempo la democrazia della nostra città tanto da indurre tanti elettori a non votare, regalando alle destre il governo della città. Ma non pensavamo che le crepe fossero così materiali e minassero addirittura la tenuta statica di Palazzo Cernezzi. Invece il Comune con un breve nota diffusa alle 18 del 18 settembre informa che a «causa del cedimento di una trave del soffitto nella sala consiliare di Palazzo Cernezzi, l’aula non è agibile per ragioni di sicurezza e il Consiglio comunale di stasera viene rimandato».

Prima che i soliti sciacalli diffondano notizie false e tendenziose precisiamo che nessun migrante si appeso a quella trave,  che non sono note importazioni di insetti ebanofagi di origine africana, che nessuno ha fatto i propri bisogni a quell’altezza e che in ogni caso nella sala Consiliare non ci sono panchine da rimuovere per ridare decoro all’Istituzione. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

L’umanità che fa bene a L’isola che c’è


A partire dalle 17,30 il 17 settembre a L’isola che c’è si è svolta, nella Casa dei popoli dell’Arci, la presentazione della campagna
Ero straniero: l’umanità che fa bene. Emanuele Cantaluppi (Acli Como), Celeste Grossi (Arci Como) e Abramo Francescato (Como senza frontiere) hanno illustrato di fronte ad un nutrito gruppo di persone il patrimonio di solidarietà e i principi che hanno ispirato gli otto provvedimenti su cui si fonda la legge di iniziativa popolare che gode dell’appoggio di innumerevoli organizzazioni, amministrazioni e realtà in tutto il territorio nazionale.

(altro…)

Sulle strade del Giro di Lombardia

Nella mattinata di domenica 17 settembre Sartoria ciclistica, il bike shop cafè aperto il 10 settembre in via Pretorio 7 a Como, e Rapha, la casa di abbigliamento ciclistico, hanno organizzato la prima Giro di Lombardia ride, una pedalata non competitiva che percorre parte del tracciato della Classica delle foglie morte, che si correrà il 7 ottobre e dalla granfondo che passerà su quelle stesse strade il giorno seguente. (altro…)

Il decoro cittadino è accogliente per tutti

 

Il Comune di Como ha provveduto la mattina del 18 settembre a una accurata pulizia dei giardinetti di San Rocco, che non erano mai stati così lindi da molti decenni a questa parte.

Le operazioni si sono svolte senza problemi e già verso le ore 9 il consueto pubblico fruitore della (piccolissima) area verde ha potuto tornare a sostarvi (sedersi no, poiché le panchine, tutte meno due, – com’è noto – sono state recentemente rimosse).

La morale per chi la vuole leggere è questa: conviene che ogni quartiere si doti di un adeguato numero di persone migranti, così che il Comune si renda conto che è bene procedere alla pulizia di ogni spazio pubblico cittadino. Accoglierli fa bene anche alla città!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: