Giorno: 14 Dicembre 2017

16 dicembre/ Concerto di Natale a Erba

Sabato 16 dicembre alle 21.00 si terrà nella Chiesa di santa Maria nascente di Erba, in via Prepositurale 1, il concerto di Natale Vi annuncio una grande gioia. Si esibiranno in questa serata il Gruppo d’archi dell’Accademia europea di musica, preparato da Stefan Coles, e il coro I cantori di Erba, diretto da Francesco Andreoni.

(altro…)

20 dicembre/ L’Arci aderisce e partecipa alla manifestazione dell’Uds

L’Arci è impegnata ovunque contro il fascismo e contro tutte le forme della violenza eversiva che nega i fondamenti della vita civile sanciti dalla Costituzione. Per l’Arci, che ha subito anche nel nostro territorio numerosi attacchi fascisti alle proprie sedi, la lotta per i diritti e l’antifascismo sono la stessa cosa ed  è  importante contrastare le destre eversive che sono contemporaneamente anche razziste e sviluppare la cultura della nonviolenza, della democrazia e della cittadinanza attiva a tutti i livelli. Per questo aderiamo e parteciperemo alla manifestazione del 20 dicembre  (alle 14 Piazzale San Gottardo Como) condividendo la proposta politica scritta nel documento dell’Uds che indice la manifestazione che ci auguriamo sia unitaria quanto quella del 9 dicembre e veda insieme, senza inutili conflitti elettoralistici, non solo tutte le forze della sinistra politica, sociale e culturale, ma anche tutte e tutti coloro che si riconoscono nel valori della Costituzione nata dalla Resistenza. [Arci provinciale Como]

Prc e Giovani comunisti con l’Uds

Il Prc e i Giovani comunisti aderiscono alla manifestazione antifascista dell’Uds del 20 dicembre (alle 14 Piazzale San Gottardo Como). «Il Partito della Rifondazione Comunista/ Sinistra Europea della Lombardia aderisce alla mobilitazione antifascista lanciata dalle studentesse e dagli studenti di Unione degli studenti di Como.

Da anni denunciamo una pericolosissima deriva neofascista ed un lassismo da parte di Governo ed istituzioni nel contrasto al fenomeno concedendo, nonostante le continue segnalazioni fatte dagli antifascisti, agibilità politica a gruppi ed organizzazioni che si rifanno direttamente al pensiero nazifascista.

Crediamo inoltre che ci sia una stretta connessione tra rigurgiti di estrema destra e le politiche messe in atto dal governo guidato dal Partito Democratico sul tema delle migrazioni che è diventato un tema unificante di tutta la destra razzista, fascista e xenofoba.

Per tutte queste ragioni condividiamo l’appello lanciato dalle compagne e dai compagni di U.D.S. ed aderiamo alla manifestazione “No nazi in my town – corteo antifascista” che si terrà a Como mercoledì 20 dicembre – dalle ore 14:00 nel parco antistante alla stazione S. Giovanni di Como». [Segreteria Prc/Se Lombardia]

«Come Giovani  Comunisti/e Como, condividendo le ragioni profonde della mobilitazione e riconoscendo che non può esservi antifascismo senza antirazzismo, aderiamo alla manifestazione indetta dall’Unione degli Studenti il 20 dicembre.
Crediamo che sia oggi più che mai necessario evitare di relegare la lotta al fascismo al solo contrasto formale alle organizzazioni neofasciste. E quindi fondamentale combatterne le idee e dire chiaramente che la xenofobia è un rischio per il nostro Paese.
La Costituzione riconosce gli stessi diritti e doveri a tutti e tutte, indipendentemente dal colore della pelle». [Stefano Rognoni, portavoce Gc Como]

 

 

 

Riemerga il movimento popolare contro la guerra

Tutti noi, almeno una volta abbiamo partecipato ad una marcia per la Pace, ad una manifestazione contro gli armamenti, alla Marcia della Pace di fine anno, organizzata da Pax cristhi, ad una Perugia-Assisi. Combattere le armi. Essere contro il nucleare, essere per la Pace è sempre stato momento di unione per il popolo di sinistra e non solo. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: