Giorno: 25 Gennaio 2021

2021/ Buon otium

[Ideazione e grafica Andrea Rosso, ecoinformazioni]

Forse mai come nello scorso anno il conflitto tra negotium e vita è stato evidente. Mentre molta parte della popolazione globale restava (ed è) abbandonata senza cure alla pandemia che spesso però trova difficile uccidere chi è già morto di fame, di stenti e di guerre, gli affari non si sono fermati, i più ricchi sono diventati ancora più ricchi.

Il nostro Otium 2021 ancora di più non è solo un calendario, ma il manifesto politico di ecoinformazioni: «Più otium, meno negotium». Otium è un calendario singolare, non serve a prendere o a ricordare impegni che abbiano a che fare con il denaro, è invece essenziale per vivere i nostri spazi di cultura, di pensiero, di solidarietà, di socialità, di amore, di gioia. Otium appunto. E’ un regalo per chi si assocerà a Arci ecoinformaioni (FALLO!) che lo riceverà stampato, ma è per tutti i lettori e le lettrici che possono ora vederlo e pregustare il tempo, liberato dal negotium, di tutti i dì di festa. Ci auguriamo siano per tutte e tutti più di quelli canonici che noi abbiamo indicato nel nostro calendario, unico, realizzato da Andrea Rosso. Buon anno. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

27 gennaio/ Teatro in movimento

A Como il 27 gennaio alle 15 in piazaa Volta. Non vogliamo dimenticare. Gli occhi al cielo e una preghiera nel cuore. Teatro in movimento verso la gente. Cammineremo partendo da piazza Volta. Ognuno leggerà una frase, un brano, una poesia e penseremo a tutti loro ea quelli che ancora oggi stanno vivendo violenze di guerra. Non è una manifestazione. Per camminare non servono autorizzazioni.
Associazione artistica orizzonti inclinati e Club Amici Salvatore Quasimodo Como vogliono esserci per pregare, camminare, vivere qualche ora pensando a quanti hanno subito e visto non solo nei lager
.

ecoinformazioni on air/ Astra Gloria

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 25 gennaio di Metroregione di Radio Popolare. A Como, dove negli ultimi anni hanno chiuso uno dopo l’altro tutti i cinema in convalle sostituiti da lussuosi palazzi o abbandonati  a diventare ruderi, tanti si dichiarano d’accordo sulla centralità della cultura per la Rinascita. Molti convinti che i film debbano ritornare a essere goduti nei cinema e non solo via web.

Ma quanti disponibili a rendere questo sogno reale? Sorprendentemente molti, lo dimostrano gli 850 sottoscrittori della raccolta fondi per riaprire il Cinema Astra chiuso prima della pandemia dal grande costo di un’indispensabile ristrutturazione per assicurare sicurezza e qualità della visione dei film. L’Astra riaprirà, sono stati raccolti in poche settimane 75mila euro.

In una città desertificata anche culturalmente dalla scelta delle destre di puntare solo sul commercio il successo dell’Astra fa ben sperare anche per la campagna Gloria, manche tu nell’aria perché il bene comune Spazio Gloria dell’Arci diventi proprietà collettiva. Anche in questo caso già raccolte decine di migliaia di euro, ma l’obbiettivo è ancora lontano, un’utopia concreta. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Regeni/ Silenzi e depistaggi

A 5 anni dall’assassinio di Giulio Regni, convinti che le vite e i diritti umani valgano più degli interessi economici, continuiamo a chiedere Verità e giustizia per Giulio e per tutti i Giulio e le Giulia che in quel paese ogni giorno difendono i diritti umani e per salvare la dignità del nostro paese e di chi lo governa.

(altro…)

27 gennaio/ Anna, diario figlio della Shoah

I teatri sono chiusi ma il desiderio di conoscenza e la necessità di memoria non sono diminuiti. Anche e soprattutto per i più giovani. Così dopo il grande successo dello spettacolo teatrale Anna, diario figlio della Shoah – La tempesta devastante, portato in scena per gli studenti esattamente un anno fa al Teatro Fumagalli di Cantù, Colisseum Dimensione Movimento, Cooperativa Sociale di Como, presenta un Docufilm dallo stesso titolo della messa in scena teatrale. Per questo motivo Colisseum ha deciso di organizzare, mercoledì 27 gennaio alle 10.15, uno streaming a carattere nazionale dalla piattaforma Vimeo e un webinar dedicato alle scuole di primo e secondo grado di tutta Italia sulla piattaforma GoToWebinar, per celebrare la ricorrenza della Giornata della Memoria.

(altro…)

Teatro Arci con Como futuribile

I teatri e i cinema sono chiusi per l’emergenza sanitaria, ma l’Arci di Como ha organizzato la diretta streaming di due spettacoli a tema ambiente per il cartellone di iniziative di Como futuribile. Non solo una proiezione, quindi, ma la presenza degli artisti a distanza di sicurezza che possano lanciare un messaggio anche attraverso il web.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: