Una foto del bike strike proposto da Fridays for Future Como nel 2019.

26 marzo/ Legambiente e Fiab Como/ Como in bici: possibile?

Che prospettive ha la mobilità in bici a Como? Quali sono le strategie che una pubblica amministrazione potrebbe mettere in campo per attuarla? E perché con progetti come la Eurovelo5-Dorsale dei pellegrini siamo ancora molto indietro? Ne parlano Legambiente e Fiab Como Biciamo in un videoincontro che si svolgerà il 26 marzo alle 18 su Zoom.

Como è una città notoriamente pensata per le quattro ruote, nonostante le possibilità di un capoluogo di provincia più pulito con un efficiente trasporto in bici siano ormai confutate da moltissimi modelli nord-europei. Cosa impedisce alla nostra città, quindi, di fare quel passo essenziale per diventare più pulita e senza i continui ingorghi estivi e invernali? Ci chiederemo se sia possibile convertire Como ad un antico e al tempo stesso nuovo modo di muoversi nella città. Anche la questione dell’inquinamento atmosferico non è da sottovalutare: La città è infatti tra le più inquinate della Lombardia come riferisce Legambiente nel suo ultimo report Mal’aria. Parleremo di come inquadrare il territorio urbano in una visione più europea dei contesti di vivibilità, della lotta all’inquinamento dell’aria e di come dobbiamo immaginare la città futura. Gli ospiti saranno Valerio Montieri di FIAB Milano Ciclobby, Federico del Prete di Legambici e Giulio Sala di FIAB Como Biciamo, modera Patrizia Signorotto di Legambiente Como.

Potrete partecipare all’incontro cliccando sul seguente link:
https://us02web.zoom.us/j/86214715628?pwd=ZWYxUlcwc285U1hVelpBd2dnbXBzdz09

L’incontro verrà trasmesso in diretta anche sulle pagine facebook di ecoinformazioni, Legambiente Como e Fiab Como Biciamo.

LEGAMBIENTE COMO

L’incontro è inserito nel progetto Como futuribile, di Arci Como, Auser Como, Legambiente Como e L’isola che c’è si svolge con il contributo di cui agli artt. 72 e 73 del D.Lgs. 117/2017 finanziato con le risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e di Regione Lombardia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: