SLIDE

Presidio alla Cgil contro l’irruzione fascista a Roma

Nella mattinata di domenica 10 settembre si è tenuto un presidio davanti alla Camera del Lavoro di Como per dare una risposta immediata all’irruzione fascista alla sede nazionale della CGIL. Con un preavviso di poche ore, almeno duecento lavoratrici e lavoratori, esponenti del mondo politico della sinistra, dell’associazionismo laico e cattolico progressista, oltre ai segretari di CISL e UIL locali, sono affluiti in via Italia Libera.

(altro…)

Il Mediterraneo esonda al Gloria

[Trammammuro, foto Calogero Di Marco per ecoinformazioni]

Un concerto straordinario il 10 ottobre al Gloria. Suoni, parole e immagini di Mediterraneo. Il mare comune. I soci e le socie di Arci ecoinformazioni sono venuti/e in tantissimi/e, hanno rinnovato o sottoscritto per la prima volta la loro adesione al circolo della libera informazione partecipata (con le spine) a Como. La diretta realizzata da Dario Onofrio e trasmessa su Sabir extra. Presto on line altri articoli, foto e video sull’iniziativa.

[Trammammuro, foto Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]
[Laura Matarazzo, foto Giuseppe Milano per ecoinformazioni]

Guarda l’album delle foto di Andre’ Bernasconi.

Guarda l’album delle foto di Calogero DI Marco.

Guarda l’album delle foto di Giuseppe Milano.

C’è una Como civile

Senza il sindaco di Como senza le istituzioni locali e senza esponenti di centrodestra ma con i sindacati, i partiti della sinistra e delcentrosinistra, le associazioni e tante persone si è svolto il presidio avanti alla sede della Caera del lavoro di Como per esprimere solidarietà alla Cgil e l’intenzione di lottare per la Costituzione, la democrazia i diritti di tutte e tutti. ecoinformazioni fatto la diretta degli interventi. Presto on line l’articolo di Matteo Mandressi.

L’Arci con la Cgil

Solidarietà da parte del Presidente nazionale Arci, della Presidenza nazionale e di tutti gli attivisti e le attiviste dell’associazione alla Cgil Confederazione Generale Italiana del Lavoro e a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori che rappresenta: la sede della Cgil non è solo del sindacato, è la casa di tutte e tutti noi ed è patrimonio della democrazia italiana. L’assalto avvenuto è una vergogna che rimanda ai tempi più oscuri della nostra storia. Domani saremo insieme alla Cgil alle 10 davanti alla sede del sindacato per dare una risposta democratica e antifascista a questa gravissima violenza. [Arci nazionale]

10 ottobre/ Presidio alla Cgil

Domenica 10 ottobre dalle 10 alle 12 presidio Cgil davanti  alla Camera del lavoro di Como in via Italia libera per rispondere all’assalto squadrista di Roma. [Segreteria Cgil Como]L’assalto fascionovax di Roma al sindacato rende evidente la natura violenta e squadrsta di un movimento animato dalle componeti più oscure dell’eversione di destra. E’ necessaio e urgente difendere con i sindacati la libertà e i diritti di ciascuno.

(altro…)

L’Università con Lucano

Comunicato dei e delle docenti di discipline giuridiche degli Atenei italiani a seguito della sentenza di condanna nei confronti di Mimmo Lucano. «La sentenza di primo grado che condanna Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, a 13 anni e 2 mesi interroga il nostro senso di giustizia. Da giuristi e giuriste, e studiosi e studiose del diritto e delle istituzioni, attendiamo, prima di ogni valutazione nel merito, di leggere le motivazioni della sentenza e con fiducia pensiamo ai successivi gradi di giudizio come a momenti in cui maggiore chiarezza potrà essere fatta.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Galli via

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 7 ottobre di metroregione di Radio Popolare. Anche Marco Galli lascia, travolto dall’incredibile serie di errori della Giunta di centrodestra al Comune di Como che colpisce le cittadine e i cittadini privati della piscina di Muggiò, dell’area della Ticosa e preoccupati per le idee tragicomiche per la sistemazione del lungolario contro le quali sono migliaia le firme per evitare l’inutile sacrificio dei tigli che la Giunta vorrebbe spiantare.

(altro…)

ecoinformazioni mensile/ ottobre 2021/ Incroci vincenti

Mimmo Lucano non è solo una persona: è un simbolo che un’altra Europa è possibile. Un simbolo che unisce in un mondo fatto di muri, barriere e divisioni. Per questo gran parte del mensile di ecoinformazioni di ottobre è dedicato alla sua figura, oltre a che alla Resistenza Virale che l’Arci ha dimostrato e del futuro post anniversario di Genova.

(altro…)

I veri motivi del crash di Fb e soci

Non credano le mega aziende della comunicazione planetaria che le persone non lo capiranno. È evidente che bloccare facebook, Instagram e whatsapp proprio mentre si svolge la campagna promozionale del nostro concerto del 10 ottobre al Gloria è un maldestro tentativo per contrastare il giornalismo partecipato della nostra testata, l’unica senza spine che funziona anche senza spina. Per questo abbiamo deciso di potenziare il servizio di navi per permettere a tutti di raggiungere il Concerto Mediterraneo. Il mare comune a Como e dare una lezione al liberismo telematico (e non solo). Info senza social qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: