SLIDE

Sanpa / Il fine non giustifica i mezzi

Riccardo De Facci, presidente del Cordinamento nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) prende posizione a seguito delle polemiche sollevate dalla serie tv Sampa: “Una società spaventata e incapace di affrontare la diffusione di eroina negli anni 80 sembrava aver dato alle nascenti comunità un mandato amplissimo: tutto, anche la violenza, sembrava per qualcunogiustificabile di fronte al mostro della droga. Ma quella raccontata è solo una delle storie delle moltissime organizzazioni che oggi, in Italia, sono impegnate sul fronte dipendenze. Molte altre meriterebbero di essere raccontate.”

(altro…)

Mese della Pace 2021/ Il programma

Il 1°gennaio è la 55esima Giornata mondiale per la Pace. Per l’occasione il Pontefice ha scritto il messaggio La cultura della cura come percorso per la Pace. Come ogni anno, nel territorio della provincia di Como, e in particolare a Cantù, Como, Erba e Mariano Comense, diverse realtà si sono riunite per sottolineare come il tema della Pace sia centrale nella vita di ogni giorno. Pace vista non solo come assenza di guerra, ma anche come conquista dei Diritti umani, di solidarietà, di giustizia sociale e ambientale, di fraternità e di sorellanza tra i popoli.

(altro…)

M5s/ Impossibile aprire le scuole

Raffaele Erba: «Anche se la situazione dei contagi dovesse migliorare, allo stato attuale non ci sarebbero le condizioni per garantire il rientro in sicurezza degli studenti nelle scuole lombarde. Trasporti e tracciamenti restano due temi che non sono stati affrontati con la dovuta sollecitudine».

(altro…)

Fridays for Como Sud

Como Sud, incontro fb di Como face to face e di Fff lunedì 11 gennaio alle 21. Intervengono: Micol Dell’oro, Giuseppe Incorvaia, Luigi Nessi, Lorenzo Gangemi e Ariosto Aurola. Gli organizzatori hanno invitato anche l’assessore del Comune di Como alla riqualificazione urbana, pianificazione urbanistica, attività produttive Marco Butti.

(altro…)

ecoinformazoni on air/ Famiglia trumpiana

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 dell’8 gennaio di Metroregione di Radio Popolare. Alessandra Locatelli è più che salviniana, è trumpiana e può vantare di essere stata contraddetta dal capo perché troppo estremista. Accadde nei pochi giorni in cui fu ministra della famiglia, la sua poltrona scricchiolava, e dichiarò che se si fosse realizzato l’accordo Pd – Movimento 5 stelle si augurava che la gente insorgesse. Troppo persino per il suo capitano, allora ministro degli interni, che la smentì.

(altro…)

Prc/ Famiglia leghista

«È notizia di queste ore la nomina ad Assessore alla famiglia nella Giunta di Regione Lombardia di Alessandra Locatelli, parlamentare leghista già ministro nel governo Lega / M5S ed ex vicesindaco e assessore ai servizi sociali del comune di Como.

(altro…)

Ascolto e dialogo: giustizia riparativa ed isolamento

Lockdown. Vissuti e memorie della pandemia da Covid-19 [CeSgReM, 2020, 45 pagg.], gratuitamente scaricabile, è un volume realizzato dalle/dagli studenti dei corsi di Giustizia riparativa e Mediazione penale dell’Università dell’Insubria. Curato dal Centro Studi sulla Giustizia Riparativa e la Mediazione, all’interno del progetto COnTatto, il volume si propone di offrire a lettrici e lettori una raccolta di memorie recenti del primo periodo di lockdown, vissuto tra l’inverno e la primavera scorsi, dalle/dagli studenti universitari e dai docenti che li hanno accompagnati in questo percorso, Grazia Mannozzi, Chiara Perini, Giovanni A. Lodigiani.

(altro…)

Uds Milano in piazza per la scuola

Per tutte le vacanze natalizie, festività rese strane e fredde (non solo climaticamente) dalla pandemia, gli/le studenti aspettavano una cosa sola: tornare in classe il 7 gennaio.
Questo, purtroppo, non è successo. Uds Milano e Priorità alla scuola hanno quindi organizzato, nella mattinata del rientro, un presidio per chiedere che si torni tra i banchi e in sicurezza il prima possibile.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: