Arci Xanadù

Arci Xanadù/ Non chiediamo aperture ma serietà

Il circolo Arci Xanadù contesta le scelte che hanno reso possibile il perdurare dell’epidemia e fanno temere ulteriori vittime e impossibilità di svolgimento di attività essenziali culturali e di socialità. «Il 15 dicembre abbiamo esposto uno striscione all’esterno del cinema dal Gloria per esprimere tutto il nostro disappunto e la nostra contrarietà per la gestione della pandemia in questa fase. È bastato che la curva dei contagi cominciasse a scendere che immediatamente il governo, pressato da regioni e forze economiche, ha riaperto quasi tutto.

(altro…)

Arci Xanadù/ Dove eravamo rimasti?

Riprende anche la stagione cinematografica di Arci Xanadù a suon di film d’autore (a distanza di sicurezza) per sconfiggere la solitudine causata da covid. Riceviamo e pubblichiamo di seguito la lettera ai soci che annuncia i risultati della rassegna estiva e le modalità di partecipazione alla nuova stagione cinematografica 2020/21.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Allineamenti

Dalle 11/ Allineamenti è un filone di eventi dediti alle arti espressive, con particolare attenzione alla scrittura, alla poesia e alla narrazione. Qui, oramai 4 anni fa, al cinema Gloria.

I programmi del 27 luglio.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

26 luglio-16 agosto/ Arci Xanadù/ Schermi d’arte alla Villa del Grumello

Torna l’arte nella Villa del Grumello: di seguito il programma completo di Schermi d’arte, la rassegna cinematografica curata da Arci Xanadù sulle persone e le storie dietro i movimenti artistici che hanno fatto la storia.

(altro…)

Arci Xanadù/ 35 mm tra la luna e le stelle/ Schermi d’arte/ I programmi delle rassegne

Lo Spazio Gloria si sposta nelle piazze: torna la rassegna cinematografica (di cui stasera si conclude l’anteprima con la proiezione di Parasite, vincitore dell’Oscar 2020) 35 mm tra la luna e le stelle, giunta alla dodicesima edizione, insieme con Schermi d’arte, con qualche accorgimento in più per garantire il doveroso distanziamento sociale.

(altro…)

8-9-10 luglio/ Arci Xanadù/ Tornano i 35 mm allo spazio Gloria con “Parasite”

«Anteprima- 35mm tra la luna e le stelle

Parasite di Joon-ho Bong
8-9-10 luglio ore 21:30 – Nel cortile del Cinema Gloria
(In caso di maltempo si terrà all’interno del cinema)
Prenotazione obbligatoria (Qui)

Il film dell’anno, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes 2019 e di 4 Premi Oscar (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior film straniero).

Parasite, film diretto da Joon-ho Bong, è un dramma che racconta la storia della famiglia Kim, formata dal padre Ki-taek (Kang-ho Song), un uomo privo di stimoli, una madre, Chung-sook (Hye-jin Jang), senza alcuna ambizione e due figli, la 25enne Ki-jung (So-dam Park) e il minore, Ki-woo (Woo-sik Choi). Vivono in uno squallido appartamento, sito nel seminterrato di un palazzo, e sono molto legati tra loro, ma senza un soldo in tasca né un lavoro né una speranza per un futuro roseo. A Ki-woo viene la perversa idea di falsificare il suo diploma e la sua identità per reinventarsi come tutor e impartire lezioni a Yeon-kyuo (Yeo-jeong Jo), la figlia adolescente dei Park. Quest’ultimi sono una ricca famiglia, che, al contrario dei Kim, vivono in una grande villa, grazie ai guadagni del patriarca, dirigente di un’azienda informatica.
Ki-woo insegna principalmente inglese alla ragazza a un ottimo prezzo, cosa che genera entusiasmo e speranza nella suoi parenti. Il ragazzo, notando come alla figlia minore dei Park piaccia disegnare, ha la subdola idea di inventare che sua sorella Ki-jung è un’insegnante d’arte, permettendo anche a lei di infiltrarsi nella loro vita. Le due famiglie non sanno, però, che questo incontro è solo l’inizio di una storia strana, che porterà i Kim a introdursi sempre più nella routine dei Park, come un parassita fa con un organismo estraneo.

Ingressi: intero €7 – soci Arci €6
Abbiamo disponibilità di 80 posti a sera, per cui affrettatevi! Vi ricordiamo che si potranno prenotare un massimo di due posti a persona». [Arci Xanadù]

1-2-3 luglio/ Arci Xanadù/ Di nuovo nello spazio Gloria per il cinema in cortile

Se la situazione delle sale cinematografiche e dei set è ancora incerta, si comincia a fare qualche passo verso una parziale riorganizzazione di spazi, proiezioni, iniziative. Arci Xanadù presenta lo spazio Gloria in una nuova veste: tre serate di film cult, nel cortile del cinema, per ritrovare il piacere del grande schermo e trovare nuove possibili soluzioni che permettano allo storico cinema di (soprav)vivere.

(altro…)

20 giugno/ Arciwebtv/ 90 giorni di cinema del ‘900

Dalle 18/ Cinema del ‘900, a cura di Barbara Lombardi di Arci Xanadù, ha sicuramente dato un interessante tocco di novità ai classici film standard, portandoci a scoprire pellicole dimenticate. Ripresentiamo quindi il film d’esordio di Jean Vigo, À propos de Nice (1930), uno degli ultimi exploit dell’avant-garde francese.

Gli altri programmi del 20 giugno.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

14 giugno/ Arciwebtv/ Lo zio Bonmee che si ricorda le vite precedenti

Apichatpong Weerasethakul, Uncle Boonmee Who Can Recall His Past Lives – The Culturium

Dalle 18/ Arci Xanadù presenta Lo zio Bonmee che si ricorda le vite precedenti, di Apichatpong Weerasethakul, Palma d’Oro a Cannes. Molto sofferente per una grave insufficienza renale, lo zio Boonmee ha deciso che passerà i suoi ultimi giorni in campagna, circondato dalle persone che ama. Sorprendentemente, appare a prendersi cura di lui il fantasma della sua defunta moglie e il figlio da lungo tempo perduto si palesa in una forma non umana. Contemplando le cause della sua malattia, Boonmee compie un pellegrinaggio nella giungla insieme alla sua famiglia che lo conduce a una misteriosa caverna su una collina: il luogo dove avvenne la sua prima incarnazione. Clicca qui o sull’immagine per andare al film.

Gli altri programmi del 14 giugno.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

12 giugno/ Arciwebtv/ Gatta Cenerentola

Dalle 18/ Arci Xanadù presenta Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone. In un misterioso porto di Napoli, in un futuro non tanto lontano, il criminale ‘O Re con i suoi scagnozzi si contende il controllo del territorio e le attenzioni di Cenerentola, una ragazza molto speciale. Oppressa dalla famiglia e serva delle sorellastre, Cenerentola vive in un contesto di ingiustizia, traffici illegali, avidità e rivalità, maturando in lei il desiderio di vendicare la morte del padre, avvenuta anni prima. Clicca qui o sull’immagine per guardare il film.

Gli altri programmi del 12 giugno.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: