cooperativa Questa Generazione

Progetto COnTatto. La comunità che rigenera se stessa

logo_progetto_contatto_DEF

Presentato nella conferenza stampa della mattina di venerdì 20 ottobre nella Sala stemmi del Comune di Como il progetto COnTatto. Trame riparative nella comunità, vincitore nel marzo 2017 del bando Welfare di comunità e innovazione sociale di Fondazione Cariplo. Quest’ultima mette a disposizione un contributo di 900 000 euro al progetto, co-finanziato dalle risorse proprie delle realtà partner – 757 671 euro – e da donazioni per un valore complessivo di 100 000 euro, per un valore complessivo di 1 757 671 euro. COnTatto sarà attivo fino al marzo 2020 nella costruzione di una comunità riparativa nel territorio comasco, presupposto necessario a un intervento efficace nella mediazione dei conflitti.

(altro…)

12 maggio/ La mediazione come strumento di lavoro con la comunità

Convegno mediazione locandinaPer la giornata di giovedì 12 maggio la cooperativa Questa Generazione propone il convegno La mediazione come strumento di lavoro con la comunità; unico, trasversale, accessibile, che genera benefici per il territorio per ragionare sulla mediazione quale mezzo operativo che consente di gestire i conflitti, rinsaldare i legami, definire obiettivi comuni e sviluppare una responsabilità condivisa.

Interverranno Luana Domedi, consulente e mediatrice della cooperativa Questa Generazione, La cornice teorica epistemologica della mediazione, Claudia Memoni, responsabile progettazione della cooperativa Questa Generazione, La mediazione come strumento unico e trasversale agli ambiti di applicazione, Francesca Ghilotti, responsabile di progetti territoriali, Lo strumento della mediazione per la gestione delle situazioni critiche e Francesca Paini, responsabile di progetto, La mediazione e la promozione della coesione sociale: gli interventi di housing.

La cooperativa agisce a livello individuale e sociale come architetto di servizi e operatore del cambiamento, già utilizzando la mediazione come strumento in primis di coesione sociale, nonché di gestione dei conflitti in ambito familiare, penale e comunitario. L’obiettivo è di ridurre le disuguaglianze sociali, interferendo nei processi di tipizzazione, ovvero intervenendo laddove siano in atto processi rispetto ai quali si anticipa il generarsi di carriere biografiche all’insegna della stigmatizzazione, dell’istituzionalizzazione e della marginalità sociale.

Il convegno, che muove da quest’ottica, si terrà giovedì 12 maggio nel salone di Enaip Como, in via Dante Alighieri 127 dalle 8.30; l’iscrizione è gratuita e può essere fatta online sul sito della cooperativa Questa Generazione.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: