ramadan como

Ramadan a Como

ramadanIl 18 giugno inizia per tutti gli islamici il mese della preghiera e del digiuno. L’assessore al Patrimonio Marcello Iantorno ha trovato un accordo di concessione per il Ramadan, dell’area di solito utilizzata per Luna Park e Circo di piazza D’Armi, limitatamente alla porzione sud occidentale del comparto. La concessione sarà regolamentata e prevederà il versamento di una cauzione e il pagamento di un canone. La comunità islamica provvederà all’installazione dei bagni chimici, oltre a due tende per le preghiere. [jl, ecoinformazioni]

 

Palazzo Cernezzi inflessibile: «No ad una proroga per la tenda-moschea in Valmulini»

«La Giunta, riunita oggi per la consueta riunione settimanale, ha respinto la richiesta presentata dall’Associazione culturale islamica di Camerlata per una proroga all’utilizzo dell’area nei pressi dell’autosilo Val Mulini – informa Palazzo Cernezzi, riferendosi alla tensostruttura, utilizzata per lo svolgimento del Ramadan –. La data ultima di utilizzo, come da richiesta presentata dall’associazione a fine luglio, sarà, pertanto, il 15 ottobre»

Ramadan: a Como il solito tendone in Val Mulini

«Via libera della giunta allo svolgimento del Ramadan nell’area nei pressi dell’autosilo Val Mulini, nell’omonima via – annuncia Palazzo Cernezzi – L’esecutivo, come già avvenuto negli ultimi anni e d’intesa con la Prefettura, ha accolto positivamente la richiesta avanzata dall’associazione culturale islamica di Como» (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: