Giorno: 10 Ottobre 2012

Cinegiornale allo Spazio Gloria

Prima visione da mercoledì 10 ottobre allo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como della seconda edizione del Cinegiornale, l’iniziativa di ecoinformazioni, Arci provinciale, Arci Xanadù sviluppata nell’ambito del progetto Luogo comune, uno spazio nella comunità realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo. Gli spettatori del Gloria – prima dell’ordinaria programmazione – vedranno sul grande schermo le informazioni dei blog di ecoinformazioni e  il Cinegiornale realizzato dalla redazione.  Guarda il Cinegiornale. Leggi l’editoriale del numero 417 del mensile  che presenta l’iniziativa. (altro…)

Per lo sviluppo, contro le speculazioni. Una proposta della Cisl di Como

«Proponiamo ai sindaci un patto tra sindacato, istituzioni e associazioni imprenditoriali che sintetizziamo in tre punti: una strategia comune per la destinazione d’uso delle aree ex industriali, vincolandone la sorte alla vocazione territoriale, sociale ed ambientale; un disciplinare territoriale per la responsabilità sociale che imponga le regole di sostenibilità indispensabili per lo sviluppo; canoni d’affitto calmierati per attrarre nuovi investitori per le imprese in difficoltà» (altro…)

Comune di Como:bagni ristrutturati e sostituzione eternit in via Segantini

«L’impegno dei delegati Cgil, la collaborazione degli uffici comunali e la sensibilità dell’attuale amministrazione -scrive in un comunicato stampa la Fp Cgil – hanno reso possibile entro breve l’avvio di un intervento sull’edificio di via Segantini (ex sede della circoscrizione n. 8) dove verrà sostituita la copertura eternit con una nuova» (altro…)

Il 12 ottobre l’Arci a fianco degli studenti

Il 12 ottobre l’Arci scenderà in piazza a fianco degli studenti di tutta Italia, per  una scuola pubblica di qualità, contro la mercificazione dei saperi. Come se non bastassero i tagli imposti dalla cosiddetta ‘spending review’ si riaffaccia la famigerata ‘proposta Aprea’ che sancisce l’entrata dei privati nella scuola pubblica mortificando le rappresentanze studentesche e i processi partecipativi, imponendo dei modelli valutativi molto discutibili per scuole, insegnanti e studenti. L’Arci sostiene questa mobilitazione, ne condivide le motivazioni ed esprime la propria preoccupazione per le conseguenze delle misure che il Governo vorrebbe adottare.
(altro…)

Rubato il cartello posto dall’Anpi a Mezzegra

Nella notte del 10 ottobre, ignoti hanno rubato il cartello posto dall’Anpi provinciale di Como sul luogo della fucilazione di Mussolini a Mezzegra, durante la manifestazione di sabato 6 ottobre. La targa portava la dicitura “Qui alle ore 16.10 del 28 aprile 1945 fu eseguita la condanna a morte di Benito Mussolini, decretata dal C.L.N.A.I. La Resistenza italiana pose così fine al regime” ed era stata posta in sostituzione del vecchio cartello dove appariva solo la scritta “28 aprile, fatto storico”. Leggi il comunicato del presidente dell’Anpi Guglielmo Invernizzi cliccando qui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: