Mese: Novembre 2012

‘Ndrangheta in Lombardia, incontro con il magistrato Vincenzo Macrì

Venerdì 30 novembre alle 21:00 a Villa Ferranti, in piazza Umberto I a Figino Serenza, il Coordinamento provinciale di Libera Como organizza l’incontro ‘Ndrangheta in Lombardia, con il magistrato Vincenzo Macrì. (altro…)

ll 14 per cento per un nuovo mondo possibile

Il Comitato comasco Oppure Vendola si rallegra per «la  straordinaria mobilitazione del popolo di centrosinistra che si è sviluppata alle primarie grazie alla riattivazione di tante energie e all’impegno di numerosi giovani». «Il risultato della provincia di Como – continua la nota dffusa il 26 novembre – dimostra con il 14 per cento di consensi il significativo sviluppo della sinistra nel nostro territorio. Un dato importante che dovrà avere effetto anche sulle politiche locali. Con il secondo turno è necessario siano valorizzate le idee della sinistra fondate sui diritti civili, sulla dignità del lavoro, sull’antiliberismo, sulla prospettiva di un nuovo mondo possibile».

 

Tutti i risultati delle Primarie/ A Como Renzi 42, Bersani 40, Vendola 14, Puppato 3, Tabacci 1

«Sono stati 18.334 i partecipanti alle Primarie nella consultazione del 25 novembre – Si legge sul sito del Partito democratico comasco –. 7.619 sono state le preferenze accordate a Matteo Renzi (42%) mentre 7.384 i voti andati a Pier Luigi Bersani (40%)», i due candidati che si sfideranno al secondo turno domenica 2 dicembre. Leggi risultati definitivi  (Primarie 25 Novembre 2012 – riepilogo voti per seggio). (altro…)

«Dall’assistenza allo sviluppo partendo dal territorio»

Una sussidiarietà non più verticale ma orizzontale, strutturata assieme alle realtà attive presenti sul territorio. Questa la proposta emersa al convegno Reti d’aiuto l’impresa sociale per un nuovo welfare, organizzato sabato 24 novembre presso la Ca’ d’industria -una settantina i presenti – all’interno del progetto Coopsussi  (altro…)

«Libertà, ecco la nostra meta»

Venerdì 23 novembre e sabato 24, nella Sala d’oro quasi gremita di Palazzo Manzi a Dongo e di fronte a una quarantina di persone all’ istituto Iacopo Rezia di Menaggio, la storica Irene Fossati Daviddi ha presentato la ristampa del libro Enrico Caronti  la forza delle idee, alla presenza del presidente dell’Anpi Como Guglielmo Invernizzi e dell’assessore alla cultura Elena Caproni. All’incontro di Dongo la staffetta partigiana Wilma Conti ha portato il suo contributo alla discussione con un intervento. I due appuntamenti fanno parte della rassegna Memoria resistente organizzata da Anpi Como, ecoinformazioni, Istituto di storia contemporanea Pier Amato Perretta e Arci provinciale, con il contributo della regione Lombardia. (altro…)

Formare i pacifisti per fermare le guerre

Nella terza parte del Convegno Ai 4 venti del Coordinamento comasco per la Pace dopo la presentazione della presidente Marta Abinti e l’introduzione del direttore Mauro Oricchio, la modalità scelta è stata quella dell’assemblea o meglio del seminario animato da Nanni Salio, del Centro Studi Sereno Regis di Torino. Sabato 24 novembre dalle 15 con La nonviolenza in cammino all’Ottagono Comunale di Fino Mornasco una quarantina di aderenti al sodalizio pacifista si sono interrogati sulle prospettive per i prossimi 15 anni. Molte naturalmente le idee, le proposte. Tra tante il relatore che ha puntato (video 1, 2sull’importanza della formazione non solo dei giovani, ma degli aderenti stessi e sulla necessità di svilupparla soprattutto sulla gestione nonviolenta dei conflitti in una situazione di crisi sistemica. Presto on line i video dell’iniziativa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: